Infallibile: con un solo ingrediente puoi pulire i rubinetti di tutta la casa, sembreranno nuovi!

Pulire i rubinetti non è mai semplice. Sono sottoposti a continui deterioramenti e sono toccati tutti i giorni da mani diverse. Ma oggi abbiamo un ampio ventaglio di prodotti che ci danno una mano nella pulizia di questi oggetti. Se vuoi sapere come usare degli ingredienti molto facili da reperire e che probabilmente si trovano in casa tua, non devi far altro che seguire i nostri consigli di oggi. Ma iniziamo la nostra rassegna. Forza, la pulizia migliore è dietro l’angolo.

Aceto bianco
Si tratta di un prodotto profumato che viene usato molto spesso per la pulizia della casa. Per usarlo è molto utile diluirlo in acqua con l’aiuto di un panno che dovremmo immergere nel composto prima di applicarlo sul rubinetto e strofinare fino a quando tutto non sarà lucido e pulito.

Sale grosso
Il sale è un altro ingrediente molto efficace ma per usarlo è sufficiente fare una pasta con aceto e applicarla sul rubinetto che vogliamo pulire. Lasciate che tutto agisca per un arco di tempo che arriva a 5 minuti, quindi sciacquiamo con acqua tiepida e andiamo a lucidare con un panno.

Limone
E ancora, nella nostra rassegna non poteva mancare il limone che è in grado di rimuovere le incrostazioni e di lucidare i rubinetti in ogni dove. Per prima cosa, tagliamo un limone a metà, prendiamone una parte e andiamo a strofinare tutto sulla superficie. Sciacqua il tutto con acqua tiepida e usa un panno senza filamenti eccessivi per asciugare tutto con molta attenzione.

Ti consigliamo di ripetere le operazioni più volte se noti che lo sporco non va via al primo colpo: acqua calda, spugna abrasiva delicata e olio di gomito saranno necessari per portare via tutto quello che riteniamo di troppo sui nostri rubinetti.