Il trucco del foglio di alluminio per riscaldare la casa

Con l’arrivo dei mesi autunnali, si presentano di nuovo nelle nostre vite le basse temperature e questo rende indispensabile accendere i riscaldamenti, per far sì che le nostre case siano calde e accoglienti. Tuttavia questo porta ad un aumento dei consumi e quindi alla lievitazione della bolletta elettrica. Però esistono dei piccoli accorgimenti che possiamo utilizzare per permetterci di risparmiare ed eliminare gli eccessivi sciupi.

In primo luogo è necessario essere dotati di un buon impianto di riscaldamento, dato che se sono presenti difetti o spifferi, sarà davvero complicato riuscire ad evitare che il freddo si insinui nelle vostre case. Ricordatevi sempre di non esagerare mai con i gradi del termostato, facendo sì che sia sempre spento, quando vi trovate fuori di casa.

Rammentate che i termosifoni non devono mai essere coperti con indumenti o altri oggetti, perché questo riduce drasticamente il livello di calore emanato nell’ambiente e quindi diminuisce la loro capacità di riscaldamento. Se volete asciugare i vostri vestiti, non metteteli direttamente su termosifone, ma su uno stendibiancheria appoggiato lì vicino.

Il trucco che oggi vi vogliamo caldamente consigliare, è quello che prevede lo sfruttamento dei fogli di alluminio. Per riuscire in questa azione dovrete semplicemente posizionare uno strato di fogli di alluminio dietro i vostri termosifoni, inserendoli praticamente tra il radiatore e la parete. In questo modo, l’aria calda non verrà assorbita dalle pareti e questo permetterà che non si disperda inutilmente.

Grazie a questo semplice trucchetto, e per merito dell’effetto riflettente dell’alluminio, l’aria calda sarà trattenuta molto più a lungo all’interno della vostra casa e questo permetterà di raggiungere i livelli di calore desiderato molto prima e soprattutto per molto più tempo, permettendovi quindi di spegnerli anticipatamente e risparmiare notevolmente sulle bollette che arriveranno a casa vostra durante questo periodo.

LEGGI ANCHE: Come pulire a fondo i termosifoni in modo facile e veloce

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: