Il senzatetto chiede all’impiegato “Cosa posso comprare con 50 centesimi?” La risposta del ragazzo? Più saggia dei suoi anni


Matthew Resendez è un ragazzo con un cuore enorme il cui atto di buona volontà ha fatto molta strada e fornisce una perfetta dimostrazione di come un buon gesto possa fare tanto.

Da quando era un ragazzino, sua madre gli mostrò come trattare tutti con rispetto, indipendentemente dallo status sociale degli individui. Lui sa sempre come dare una mano a chiunque ne abbia bisogno. La madre di Matthew ha fatto un ottimo lavoro crescendo un ragazzo che non ha alcun tipo di pregiudizio nei confronti di coloro che sono diversi o meno privilegiati.

Un giorno, mentre Matthew lavorava al Burger King, un senzatetto entrò nel ristorante. Era in disordine e indossava dei vestiti trasandati. Aveva una manciata di monete ed era evidente che aveva fame. Non implorò pietà ma chiese al giovane Matthew cosa poteva permettersi di comprare con i soldi che aveva.

Sebbene Matthew si rendesse conto che quelle monete non erano sufficienti neanche per ottenere la portata più economica della struttura, non ha allontanato il senzatetto e ha fatto qualcosa di incredibile. Matthew ha raccontato l’episodio alla madre e lei orgogliosa ha voluto farlo sapere a tutti.

Questo è quello che Michelle, la madre, ha scritto: “Orgoglio di mamma! Matthew era a lavoro stasera e un signore senza tetto con 50 centesimi gli ha chiesto se c’era qualcosa sul menu che poteva comprare. Matthew gli ha chiesto cosa avrebbe ordinato se avesse potuto e l’uomo avrebbe detto che qualsiasi cosa sarebbe andata bene. Matthew ha quindi ordinato una cena abbondante e poi ha saldato il conto di tasca sua.”

La madre molto orgogliosa del figlio, ha anche avvisato l’azienda per cui lavora. Molti dipendenti avrebbero ignorato l’uomo, ma il ragazzo non lo ha fatto. Matthew ha ottenuto molti complimenti ed è un ottimo esempio.

Ti potrebbero interessare:


Ti è piaciuto? Allora condividilo con i tuoi amici

Il senzatetto chiede all’impiegato “Cosa posso comprare con 50 centesimi?” La risposta del ragazzo? Più saggia dei suoi anni