Il proprietario scioglie milioni di cuori vestendo il cucciolo di Pomerania con l’abito dell’orso Paddington

In tanti conoscono l’orso Paddington. Questo è un personaggio immaginario della letteratura infantile, che di recente ha anche fatto la sua apparizione nel mondo cinematografico. La sua nascita è avvenuta nel 1958, in un libro per bambini intitolato “A Bear Called Paddington” e dato il suo successo ha trovato numerose altre pubblicazioni ad attenderlo.

Da qualche tempo, un cagnolino di nome Bertram, conosciuto dagli amici come Bertie, ha trovato una fama spropositata sul web, quando la sua padrona lo ha agghindato proprio come il celebre orso Paddington.

Questa scenetta doveva essere solamente un simpatico siparietto per Halloween, ma si è trasformata, attirando su questo dolce animale una moltitudine di sguardi e facendo sciogliere milioni di cuori.

La fama di questo cane è stata tale da portarlo ad essere ospite di diversi programmi televisivi e il suo sguardo ha incantato davvero persone di tutto il mondo. Tuttavia, la vita di Bertie non ha avuto il migliore degli inizi.

credit by Youtube/Rachael Ray Show

Questo cucciolotto è nato in un allevamento per animali ed è stato abbandonato dal suo padrone, dopo che lo ha ritenuto troppo grande per essere venduto. La vita di questo animale sembrava proseguire verso un destino decisamente amaro, ma la sorte ha voluto cambiare totalmente le sue carte.

Il fato lo ha fatto incontrare con Kathy Grayson, che ha deciso di accoglierlo nella sua vita e nella sua casa e da quel momento ogni giorno, per Bertie, è stato colmo di amore e felicità. La sua fama sui social è davvero elevata, con centinaia di migliaia di follower, pronti ad entusiasmarsi per ogni sua piccola comparsa.

Ed effettivamente, osservando il suo dolce faccino è impossibile resistergli, specialmente quando indossa gli abiti del famoso orsetto Paddington.

Le sue foto diventano virali in un batter d’occhio ed è davvero difficile pensare che qualcuno abbia deciso di abbandonarlo a se stesso, nonostante il suo aspetto talmente dolce da sembrare quasi il frutto di una fantasia.

Related Posts