Il metodo giusto per pulire le cozze: in 5 minuti senza strofinare!

Le cozze sono tra i molluschi più conosciuti nel mondo della cucina italiana; abbastanza grandi, con un guscio con sfumature che variano tra il nero e il viola e sono conosciuti in tutto lo stivale con nomi differenti. Solitamente vivono attaccate agli scogli o ai pontili, anche se oggi esistono molti allevamenti di questo speciale e delizioso mollusco.

Non tutti sono a conoscenza del fatto che le cozze hanno un basso contenuto calorico e quindi sono molto consigliate quando si segue una dieta ipocalorica; inoltre sono ricche di vitamine, sostanze antiossidanti e proteine. Non tutti però sono a conoscenza, quando decidono di acquistare le cozze, di come si puliscano nel modo corretto e spesso questo può trasformarsi in un lavoro lungo e stancante.

In realtà la pulizia di questi molluschi è molto più semplice di quanto si possa pensare e eseguendo alcuni elementari passaggi, in poco tempo saremo in grado di avere delle cozze perfettamente pulite e pronte per essere cucinate e gustate come più preferiamo.

Scopriamo allora insieme quali sono i passaggi da effettuare per ottenere delle cozze perfettamente pulite. La prima cosa da fare, una volta arrivati a casa con le nostre cozze, è immergerle in un contenitore con acqua e sale, lasciandole in ammollo per circa un’ora, in maniera tale da dargli la possibilità di spurgare tutta la sabbia che si può essere annidata al loro interno.

Non appena sarà trascorsa l’ora di ammollo, risciacquare abbondantemente e con l’aiuto di un coltello e di una spugnetta in acciaio, andare a rimuovere tutte le incrostazioni presenti sul guscio. Sempre aiutandosi con il coltello e prestando attenzione a non tagliarci, andiamo ad eliminare le alghe che solitamente si incastrano nel guscio in modo da dare loro la possibilità di spurgare ed aprirsi totalmente.

A questo punto non ci resta che inserirle tutte nella pentola, condirle con olio di oliva, aglio e prezzemolo e lasciarle cuocere a fuoco lento fino a quando non saranno totalmente aperte e pronte da gustare.