Il lato buono dello scorpione

Quali sono i tratti buoni dello scorpione? Non sono certo complicati da individuare, anzi descriverli uno per uno è molto semplice. Per prima cosa, lo scorpione è veramente un grande lavoratore, è orgoglioso di ciò che fa e può essere molto solo se gli impegni si accumulano nella sua vita, uno dopo l’altro. È come se non riuscisse a far mente locale su nient’altro, ma vedesse solo il lavoro e gli impegni che da questo emergono.

È un segno che si tiene sempre occupato anche fuori dal posto di lavoro e tiene molto alla famiglia e alla sua dolce metà. La sua è un’intelligenza sopraffina, in grado di regalare emozioni a chi gli è intorno e che sa consigliare sempre la cosa giusta a chi ha un problema. Sa anche essere molto calmo e sa gestire i propri sentimenti anche nelle situazioni più burrascose.


credit: pixabay/849356

Di solito è molto sentimentale e cerca un partner che sappia condividere con lui questo modo di essere. A volte esagera, è un amante delle sorprese appariscenti e, come sappiamo, ci sono persone ben più discrete che non sanno apprezzarle fino in fondo. Non dispiacetevene, lo scorpione è fatto così, prendere o lasciare. Sa combattere i momenti più tristi della vita con il coltello fra i denti, e ama la sincerità nel bene e nel male.

Allo scorpione non piacciono le persone troppo ambigue, anzi ama sempre essere circondato da soggetti che sappiano capire il suo stato d’animo e il suo modo di fare, oltre a voler stare con dei compagni di squadra che sappiano andare fino in fondo in tante situazioni. Lo scorpione è unico nel suo genere e l’articolo di oggi è stato esaustivo abbastanza. Se siete dello stesso segno che abbiamo appena descritto, speriamo che vi ritroverete nelle nostre belle parole che abbiamo avuto per voi.