Il giovane sorprende la madre col cancro e si rade insieme a lei, il video diventa virale

Certi gesti riescono a dimostrare molto più di quanto lasciano a vedere. Su TikTok solitamente siamo abituati a vedere migliaia di video divertenti e buffi, che ci lasciano il sorriso sulle labbra, ma uno in particolare invece, sta commuovendo un quantitativo incredibile di persone per una diversa tipologia di “messaggio”.

Un giovane uomo ha deciso di sorprendere la madre malata di cancro, radendosi la testa, insieme a lei e condividendo questo particolare momento con il mondo. Le tenere immagini di questo figlio che tenta di mostrare il suo amore alla madre stanno letteralmente scuotendo gli animi di tanti utenti del web.

credit: Tiktok/el.kike4

Il video è stato condiviso dall’utente di TikTOk @el.kike4 e in breve tempo ha ottenuto centinaia di migliaia di like con una vera e propria valanga di commenti a sostegno del suo atto e un incredibile numero di visualizzazioni, fatte da persone provenienti da ogni parte del mondo.

Non sono sempre le imprese più bizzarre o le più ardimentose a diventare virali… a volte sono dei semplici gesti d’amore puro che riescono a dimostrare al mondo intero quanto sia importante dimostrare empatia, specialmente nei confronti di una persona a noi cara e che sta soffrendo.

credit: Tiktok/el.kike4

La donna del video è decisamente sofferente della sua situazione, anche se il figlio cerca di prendersi cura di lei al meglio delle sue capacità. Quando lui si toglie il cappello e comincia a radersi i capelli, lasciandola la mamma completamente stupita, questa non può fare a meno di scoppiare a piangere, totalmente commossa dal gesto che il figlio sta tenendo nei suoi confronti.

Un atto d’amore semplice ma sincero che non ha esitato a trovare il suo posto sul web, diffondendo un messaggio di speranza e di supporto a tutti coloro che ogni giorno lottano contro un male come questo o come tanti altri che purtroppo affliggono ancora troppe persone nel mondo.

@el.kike4

#FUCKCANCER

♬ Married Life (From “Up”) – Sergy el Som

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: