Il giovane brasiliano trasforma le bottiglie di plastica in scope riciclate

L’impatto dell’inquinamento sull’ambiente si fa sempre più sentire, e oggi più che mai il nostro pianeta corre un grande rischio. Da un po’ di tempo sono nate tantissime start-up che cercano di riciclare i materiali di scarto, soprattutto la plastica, per realizzare nuovi progetti.

In questo campo, un uomo brasiliano ha avuto un’idea brillante ed è già diventato una star di YouTube. Il suo nome è Giorggio Abrantes Pordeus, ha 37 anni, e proviene dalla città di Aparecida, a est di Rio de Janeiro. In passato Giorggio ha trascorso lungo tempo all’interno di una struttura riabilitativa, a causa di una dipendenza dall’alcool.

Dopo la separazione dalla moglie, con la quale era sposato da ben 10 anni, e dai suoi amati figli, ha deciso di rivolgersi ad una clinica. Ha preso molto seriamente il programma di recupero, e nel frattempo si è appassionato al tema del riciclaggio, per combattere i disastri ambientali. Una volta completato con successo il percorso di riabilitazione, è riuscito a riconciliarsi con la sua famiglia.

A questo punto ha capito di dover dare una svolta alla propria vita, e l’ha fatto in chiave ecologica. Ha creato un’impresa nell’ambito dei servizi igienico-sanitari, riuscendo a far leva su ciò che aveva imparato riguardo al riciclaggio. Ha iniziato a raccogliere bottiglie di plastica che si trovavano per le strade, e ha perfino trovato il modo di riconvertirle.

Grazie alla collaborazione con un suo amico la plastica viene ritrasformata in scope, stendibiancheria e tanti altri prodotti. In questo modo oggi riesce a reperire l’attrezzatura di cui necessita per la sua impresa, oltre a rivenderla al pubblico. Da un po’ di tempo ha anche creato un canale YouTube, che prende il nome di “Gari Ecologico”.

All’interno del canale condivide video in cui mette a disposizione degli utenti tutte le proprie conoscenze nel campo del riciclaggio. E’ molto seguito sulla rete, e oggi vanta oltre 170.000 followers. Il motivo di tanto successo è anche grazie alla sua sensibilità sui temi ambientali e sulla lotta all’inquinamento.

Spiega alle persone come eseguire una corretta raccolta differenziata dei rifiuti, e come reimpiegare i materiali. Al mondo servirebbero più persone come Giorggio che ha trovato un modo originale per fare quanto più possibile per rispettare la natura.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: