Il gesto che fai senza accorgertene e che danneggia la tua lavatrice con guasti costosi, secondo gli esperti

I tecnici di riparazione delle lavatrici di tutto il mondo hanno quasi sempre gli stessi problemi. Lo confessano loro stessi. Il più comune quando qualcuno li chiama perché la lavatrice non funziona, il problema è lo stesso: il cestello si è rotto.

Questo problema è più comune di quanto sembri. E molto costoso da risolvere. In effetti costa così tanto che se la lavatrice non è eccessivamente nuova (di solito succede a macchine che hanno già qualche anno), ti consigliano di cambiare l’apparecchio e comprarne uno nuovo.

Questa riparazione puo’ venire a costare anche 300/400 euro a seconda del modello, è evitabile. Normalmente molte persone tendono a “caricare” la lavatrice con molti vestiti. È un gesto molto comune.

Magari aspetti di avere un sacco di vestiti prima di lavarli, così da fare un unico lavaggio, risparmiando anche in acqua e luce, senza dover fare tanti lavaggi. Magari facendo così si pensa di risparmiare, ma è sbagliato.

I professionisti sottolineano, infatti, che questa azione è totalmente sbagliata. Non stai risparmiando denaro, al contrario, stai spendendo di più in riparazioni e guasti. L’equazione è chiara: se si riempie eccessivamente il cestello la lavatrice tende anche a muoversi di più e fa “più fatica”, il sovraccarico con il tempo puo’ rompere la lavatrice. Noterete il sovraccarico anche dalla pulizia dei capi, se sembrano ancora molto bagnati o fanno un odore sgradevole.

Esiste un semplice trucco per capire se abbiamo inserito troppi abiti in lavatrice. Inserendo la mano all’interno della lavatrice potrete vedere quanto spazio vi resta. Se la mano fa fatica ad entrare hai sicuramente sovraccaricato la macchina.

Ma dovete anche considerare il peso dei vostri capi. Solitamente una lavatrice puo’ sopportare in media 5 kg, per sicurezza ti basterà controllare il manuale d’istruzioni. Ad esempio se lavi più accappatoi o più coperte potresti sovraccaricare la lavatrice.

LEGGI ANCHE: I 5 trucchi che i dipendenti degli hotel a 5 stelle usano per lavare la biancheria e mantenerla perfetta