Il gentile sconosciuto si ferma per aiutare i fratelli a vendere i loro orsacchiotti per i soldi dell’affitto

Secondo molte persone i bambini non dovrebbero affatto pensare a guadagnare del denaro e a lavorare e la loro vita dovrebbe essere legata a pratiche molto più piacevoli. Purtroppo in tante parti del mondo questa visione della realtà non è possibile e il lavoro minorile è una pratica incredibilmente comune.

In Sud Africa la povertà di certe comunità è davvero preoccupante e per certe persone la sola via di salvezza è la generosità del prossimo. Un personaggio popolare per la sua straordinaria filantropia è BI Phakathi, una persona di cui nessuno conosce le fattezze, ma che sa sempre come e quando intervenire per aiutare coloro che hanno bisogno.

credit: Youtube/BI Phakathi

In un video pubblicato di recente, Phakathi ha mostrato la realtà straziante in cui si trovano alcuni bambini. Questo si trovava in viaggio quando ha incontrato un gruppo di ragazzi che si sono avvicinati alla sua vettura con in mano degli orsacchiotti di peluche, tentando di venderli.

La situazione è sembrata strana sin da subito, così Phakathi ha voluto comprendere meglio l’intera vicenda. Facendo qualche domanda ad una delle bambine presenti ha scoperto che i piccoli stavano vendendo i loro giocattoli con un unico scopo… riuscire ad accumulare i soldi per potersi permettere di pagare l’affitto della casa.

credit: Youtube/BI Phakathi

I bambini hanno rivelato che la loro madre versava in gravi condizioni di salute e che senza il suo supporto, la loro situazione economica era improvvisamente collassata. Pertanto la sola cosa che potevano fare per cercare di guadagnare qualche soldo era quella di vendere i pochi giocattoli che possedevano, sperando di riuscire ad arrivare a coprire le spese dell’affitto.

Ovviamente non avendo il denaro per pagare le spese della casa, i piccoli non avevano nemmeno quello per il cibo, le utenze e tutti gli altri bisogni. Così Phakathi ha deciso di intervenire, così per aiutare questa famiglia ha consegnato loro un grande quantitativo di banconote, sufficienti sia per l’affitto che per tutte le altre necessità della casa.

credit: Youtube/BI Phakathi

Come unica condizione, il giovane ha chiesto loro di conservare preziosamente i loro giocattoli e di non privarsene mai. Questo generoso individuo, visto da questi bambini come uno “zio gentile” ha cambiato moltissimo la loro vita e anche se il suo aiuto è solo temporaneo, ha dimostrato loro che esiste ancora al mondo qualcuno disposto a fare del bene in maniera totalmente disinteressata.

Related Posts