“Il figlio del vicino adora il nostro gatto con un occhio solo, l’amore è reciproco e lo abbiamo registrato”

Moltissime persone amano gli animali a prescindere dal loro aspetto. È diventato virale il video di un ragazzino che sembra aver creato un particolare rapporto di amicizia, con il gatto dei suoi vicini di casa. Questo animale si chiama Ace ed è cieco da un occhio.

La vicenda di questa splendida amicizia è stata registrata tramite le videocamere di sorveglianza della casa dei padroni di Ace. Questi non avevano alcuna idea del fatto che ogni giorno, il giovane ragazzino si recasse nel loro portico, solamente per giocare e fare le coccole al loro gatto.

Quest’ultimo sembra anche particolarmente felice della cosa e non esita a mostrarsi affettuoso con il ragazzino, come se si trattasse di un suo vecchio amico. Le immagini che li vedono giocare insieme, stanno facendo il giro del mondo e oltre a tante condivisioni e like, stanno anche accumulando un quantitativo esorbitante di aneddoti, di persone che raccontano storie simili, vissute dai propri animali.

Questo breve video si è trasformato in una sorta di “portale” in cui migliaia di persone hanno cominciato a raccontare esperienze e condividere altre clip, in compagnia degli animali. Per tante persone, cani, gatti o altri animali che hanno fatto parte della loro vita durante la loro infanzia rappresentano un ricordo veramente unico della fase della loro crescita.

Molto spesso non ci rendiamo conto dell’impatto che queste creature hanno con noi, ma specialmente da bambini, la vicinanza con un animale, anche se non di nostra proprietà, può essere qualcosa di veramente fondamentale.

Sono tantissime le persone, anche particolarmente anziane, che raccontano con estrema commozione, delle vicende in compagnia dei loro animali domestici di quando erano dei bambini, indicando di quanto abbiano appreso da loro, per l’affetto incondizionato che sono stati in grado di mostrargli. Il ragazzino del video non aveva sicuramente idea che con il suo gesto d’affetto avrebbe aperto le porte dei ricordi di tantissime persone, ma nonostante tutto c’è riuscito davvero in modo fantastico.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: