Il cagnolino porta il cestino del pranzo quando torna a casa dall’asilo e emoziona gli utenti: “Mi sono innamorato”

Il cagnone ritorna a casa dall’asilo portando sempre con sé il suo cestino per il pranzo e suscitando simpatie e curiosità in rete. Tanti video, condivisi in rete, riescono a mostrare situazioni divertenti e al di là dell’immaginazione, ottenendo l’attenzione di milioni di persone, provenienti da ogni angolo del globo.

Uno di questi video è stato condiviso su TikTok ed ha ottenuto in un batter d’occhio una popolarità veramente esorbitante, mostrando il comportamento di un cagnolino, che si rivela molto più responsabile di quello di migliaia di persone.

credit by TikTok/@soyrockygolden

Il cucciolo in questione è stato ripreso in giornate diverse, mentre torna a casa, dopo aver trascorso parte della sua giornata ad un asilo per cani, e scendendo dal suo piccolo “bus”, rientra nella sua abitazione, portando in bocca il cestino del pranzo.

Molti genitori conoscono le difficoltà di riuscire a far ricordare ai propri figli che frequentano l’asilo o le scuole elementari oggetti come lo zaino, il giubbotto o altri suppellettili, mentre questo animale sembra dotato di un senso di responsabilità davvero fuori dal comune, che supera quello di tantissimi esseri umani.

È stata proprio questa sua abitudine ad attirare l’attenzione dei netizen, che hanno riempito di like e commenti di ogni genere la clip, lunga poco più di una decina di secondi, diffondendola in rete senza tregua.

credit by TikTok/@soyrockygolden

Tra i molti messaggi che accompagnano il video in questione, se ne possono individuare una miriade che paragonano la consapevolezza di questo animale a quella di tanti bambini, che a differenza sua non sono in grado di prestare attenzione ai loro stessi oggetti, mentre secondo altri il merito del suo comportamento deve essere attribuito ai suoi familiari o agli addestratori stessi dell’asilo, che evidentemente sono stati capaci di insegnare a questo animale le “buone maniere”.

Alcune donne, invece, hanno definito questo cucciolone più responsabile dei loro stessi mariti, facendo intuire facilmente quanto questi abbiano costantemente la testa fra le nuvole.

Related Posts