Il bicarbonato di sodio scade? Quello che dovete sapere

Se c’è un prodotto che possiamo trovare sicuramente nelle dispense delle nostre case questo certamente è il bicarbonato. Molte sono infatti le proprietà attribuite al bicarbonato di sodio. Questo particolare sale viene comunemente utilizzato infatti per le sue proprietà digestive e come rimedio naturale contro l’acidità di stomaco.

Essendo una sostanza basica già prodotta naturalmente dal nostro organismo per neutralizzare i succhi gastrici, bere acqua e bicarbonato eventualmente con l’aggiunta di limone, risulta essere un ottimo rimedio contro la gastrite, il reflusso gastroesofageo ed in generale contro i bruciori di stomaco di tutti i tipi. Il bicarbonato di sodio risulta avere anche proprietà antisettiche e bevuto insieme ad acqua e sale può essere un rimedio efficace anche contro il mal di gola.

Ma gli usi del bicarbonato non si limitano solo ai rimedi contro i malanni, infatti, questo sale può essere utilizzato anche per pulire e disinfettare i sanitari. Acquistando una qualsiasi confezione di bicarbonato di sodio, noteremo come questa presenti una data di scadenza. Può venire quindi naturale chiedersi come mai un sale presenti una scadenza e se essa corrisponda appunto ad una perdita di efficacia del bicarbonato.

In realtà questo composto chimico non è soggetto ad un vero e proprio decadimento ed è per questo che non si può parlare di una vera e propria scadenza, tuttavia su ogni confezione di generi alimentari deve essere indicata per legge una data entro la quale è preferibile consumare il prodotto acquistato.

Il bicarbonato NON scade, quindi anche dopo la data indicata sulla confezione, possiamo consumarlo. E’possibile, però, che nel tempo, a causa dei processi di deterioramento causati dall’esposizione all’aria e all’eventuale umidità presente all’interno delle nostre dispense, si possa notare qualche cambiamento. Potrete notare una ridotta effervescenza del prodotto, ma non comporta comunque un deterioramente del prodotto. Quindi Sì, puoi usare il bicarbonato anche dopo la scadenza riportata sulla confezione.

Potrebbe interessarti anche: 4 trucchi sconosciuti per usare il bicarbonato di sodio nella tua beauty routine quotidiana