Il bambino viene preso in giro a scuola per una rara patologia alle gambe, fino a quando Tim vede una sua foto e cambia la sua vita

Tim Tebow, un quarterback in pensione della NFL, non solo ha solo una grande passione per il suo sport, ma anche per la filantropia. È nato nelle Filippine, dove i suoi genitori americani hanno lavorato per più di 30 anni.

In un’occasione ha accompagnato i suoi genitori come missionario e si è recato in un’isola remota per aiutare i meno fortunati. In quel luogo incontrò un bambino di nome Sherwin, che era nato con una strana deformità nelle gambe .

Tim fu scioccato nel rendersi conto della vita difficile che il bambino stava conducendo, ma questo lo ispirava. L’ex giocatore ha deciso di fondare la Tim Tebow Foundation, un’organizzazione che si dedica ad aiutare le persone che hanno bisogno di servizi medici e che non possono permetterseli.

L’ospedale Tebow CURE, è un ospedale situato nelle Filippine, che tratta i pazienti che necessitano di cure mediche che non possono pagare. Nel 2018 arrivò Aldrin, un ragazzino con una deformità alle gambe , che ricordava a Tebow il piccolo Sherwin. Quando Tim lo incontrò attraverso una fotografia e apprese la sua storia, ne fu molto commosso.

Le ginocchia del piccolo Aldrin erano inclinate nella direzione opposta perché era nato con una dislocazione congenita alle ginocchia. Il bambino soffriva costantemente di dolore. Questo comprometteva seriamente la sua vita.

L’uomo sapeva che doveva fare qualcosa per il piccolo.

Il personale ospedaliero ha rapidamente iniziato a lavorare su un piano per aiutare il bambino.

Successivamente, Aldrin subì un’incredibile trasformazione che cambiò completamente la sua vita . L’intervento è stato eseguito in quattro ore. Alla fine tutti erano contenti della felice trasformazione di Aldrin.

Questo famoso è un vero esempio, nel dedicare i suoi soldi per aiutare gli altri.

Di seguito, ti mostriamo ulteriori dettagli su questa storia commovente:

Una grande storia che ci mostra l’importanza di aiutare gli altri quando abbiamo le risorse, non c’è dubbio che Tim sia un grande esempio da seguire.