I tuoi piedi possono dire molto su di te: impara a interpretarli

Il modo di pensare, di vivere e di ragionare, si riflette sul nostro corpo e sul nostro modo di agire, e spesso c’è anche un detto che viene citato a tal proposito: il corpo parla.

Per interpretare ciò che dice il nostro corpo, la neuroscienziata britannica Jane Sheehan si è concentrata proprio sull’indagare sui nostri piedi. E secondo lo studio che ha portato a termine ci sono 4 tipi di piedi che ci descrivono al meglio.
Oggi vogliamo mostrarsi le diverse differenze che intercorrono fra un tipo di piede e l’altro.

Piede greco
Sono persone socievoli e amano interagire con gli altri, hanno la capacità di negoziare e di mediare con tutti e amano la natura in tutti i suoi aspetti. Hanno forti abilità sportive.

Piede quadrato
Le persone che hanno tale forma dei piedi son più che intelligenti, sono sincere e calme e hanno la capacità di preservare le proprie amicizie e le proprie conoscenze. Il lato negativo è che si lasciano influenzare molto facilmente, ma al di là di questo sono anche molto affidabili.

Piede egiziano
In generale sono molto intelligenti e calmi, e sono grandi artisti che sanno gettarsi anche in comportamento impulsivi e ribelli.

Piede romano
È tipico di quelli che hanno una personalità misteriosa e impulsiva, in generale queste persone sono socievoli, e sono emozionate di fronte alla vita. Viaggiano molto e sanno conquistarsi sempre la fiducia degli altri.

Coloro che muovono meglio il mignolo
Sono persone che si trovano a loro agio nella routine di tutti i giorni e accettano alla grande i cambiamenti che la vita gli propone sempre.

Coloro che non muovono bene il mignolo
Sono persone molto ordinate e pragmatiche e riescono a rivelarsi i compagni più sicuri e affidabili.

Piccolo mignolo
È molto comune in persone ribelli e che amano uscire molto spesso dalla loro routine prestabilita. Sono emotivi e razionali, e hanno una grande capacità di concentrazione.

Terzo dito inclinato
Sono i più sensibili e riescono sempre a consigliare gli altri nel modo migliore possibile. Sono dei grandi problem solver.