I tre segni dello zodiaco che si distinguono perché odiano perdere

L’importante è partecipare? Non per questi tre segni dello zodiaco, che quando partecipano lo fanno esclusivamente per raggiungere un obiettivo: vincere ad ogni costo! Questi tre segni detestano perdere e per questo sono pronti a tutto pur di conquistare la vittoria, in qualunque situazione, da quella più seria, ad un semplice gioco con gli amici.

Sono decisamente competitivi, e non si arrendono mai. Avere a che fare con uno di questi segni può essere davvero pericoloso, poiché saranno pronti a giocare tutte le carte più forti pur di vincere. Scopriamo di quali segni stiamo parlando.


credit: pixabay/jarmoluk

Ariete
I nati sotto il segno dell’ariete sono senza dubbio i più competitivi di tutto lo zodiaco. Hanno una forza di volontà invidiabile, e quando si mettono in testa un obiettivo, sono davvero pronti a tutto pur di raggiungerlo per primi. Detestano perdere, ed entrano ancora più in competizione quando sono coinvolti in una gare contro un familiare o un amico stretto. La loro testardaggine li rende invincibili e nemici temibili.

Sagittario
I nati del sagittario entrano veramente in competizione quando si ritrovano in un duello, a quel punto il loro unico desiderio è vincere, e riescono a raggiungere il proprio scopo senza problemi, perché sanno essere molto abili e caparbi. Non sopportano perdere e si impegnano ancora di più quando si ritrovano a combattere contro un avversario molto forte, poiché sanno che la soddisfazione di sconfiggerlo sarà ancora più grande.


credit: pixabay/PublicDomainPictures

Gemelli
I nati sotto il segno dei gemelli amano competere soprattutto perché, sapendo di essere veramente molto abili, amano farsi notare e vincere. Sono piuttosto egocentrici, e per questo quando si ritrovano a lottare contro qualcuno ci mettono tutto l’impegno possibile per farsi notare dal pubblico e ricercare attenzioni e complimenti. Vincono ogni sfida e pretendono di essere lodati.