I genitori comprano alle figlie adolescenti 2 case container in modo che possano vivere in modo indipendente nel cortile sul retro

Per i figli è normale attendere il giorno in cui lasciare la casa dei propri genitori, per cominciare a costruire il proprio percorso personale. Proprio come gli uccellini abbandonano il nido quando sono pronti, anche per gli esseri umani, trovare la propria indipendenza sembra essere una tappa fondamentale.

Ovviamente in questa fase, specialmente da giovani, è importante prendere delle decisioni sensate e imparare come gestire le proprie finanze. In molti casi, per iniziare, è necessario approfittare dell’aiuto dei genitori e Matt e Linda hanno mostrato al mondo una soluzione davvero interessante per aiutare le loro figlie e allo stesso tempo evitare incredibili sprechi di denaro.

credit: Youtube/TinyHouseGiantJourney

Quando le due figlie di questa coppia sono diventate adolescenti ed erano abbastanza grandi per avere la loro autonomia, i genitori hanno escogitato una soluzione fantastica per concedergliela, ma tenerle ugualmente accanto a loro.

I due hanno acquistato due grandi container, adattati ad abitazioni, e li hanno piazzati nel loro cortile. Per questa soluzione Matt e Linda hanno speso circa 70.000 dollari per ciascun container, ma con questa cifra li hanno ottenuti completamente arredati.

credit: Youtube/TinyHouseGiantJourney

Grazie a questa soluzione, le loro figlie, Maddie e Ashley, hanno sia la possibilità di vivere la loro età in modo relativamente indipendente, sia possono continuare a godere dei piaceri della vita in famiglia.

La coppia ha progettato il tutto, condividendo i sistemi elettrici, fognari e idrici con la casa principale, così che le figlie non debbano preoccuparsi di dover installare dei sistemi indipendenti.

credit: Youtube/TinyHouseGiantJourney

Questa soluzione si è persino rivelata remunerativa, dato che quando Maddie è partita per frequentare l’università, la sua casa è stata affittata ad un suo amico di nome Braedon.

I genitori di queste due ragazze hanno avuto un’idea veramente brillante e sono riusciti in modo davvero creativo a dare un grande insegnamento alle loro figlie, facendo comprendere l’importanza dell’indipendenza e della privacy, ma avendo sempre la possibilità di verificare le loro condizioni e assisterle in caso di bisogno, con una semplice occhiata fuori dalla finestra.

Related Posts