I 7 dipinti più famosi al mondo trasformati in persone reali grazie all’intelligenza artificiale

Oggi, la tecnologia ha fatto molta strada ed è diventata un modo molto divertente per fare della realtà creazioni interessanti. Le persone hanno idee fresche ogni giorno, e così, alcuni artisti digitali hanno reinterpretato alcuni grandi capolavori dell’arte.

In particolare, parliamo di Shiryaev e ha trovato la sua passione nel ricreare vecchie foto e dipinti del passato. Il suo modo di lavorare è il seguente: dopo aver trovato la giusta ispirazione dai video di youtube e TikTok, una rete neurale estrae le espressioni facciali di persone a caso per ricostruire volti

credit: Denis Shiryaev

Questa rete non ha nulla a che fare con qualcosa di biologico, ma si tratta di un sistema informatico progettato per copiare il modo in cui funziona il cervello umano. Il software è capace di svolgere questo compito egregiamente. Ma vediamo nello specifico di quale opere si tratta.
La Gioconda, il dipinto più famoso di Leonardo Da Vinci, realizzato agli inizi del 16esimo secolo ed esposto al Louvre di Parigi. Forse l’opera d’arte più famosa al mondo.
Autoritratto, Frida Khalo. Un dipinto che mostra la reale natura della donna messicana, che ha esplorato, questioni di genere, identità, e classe sociale. Un’altra opera incredibile.

Altro quadro che ci interessa è La nascita di Venere di Botticelli, una delle opere più iconiche del Rinascimento italiano, esposta alla Galleria Uffizi di Firenze.
La dama con un ermellino, Leonardo Da Vinci. Si dice che la donna ritratta sia Cecilia Gallerani, amante del duca Ludovico Sforza che fu il patrono di Da Vinci per quasi 20 anni. Si trova a Cracovia.
American Gothic, Grant Wood. Una stampa che raffigura due contadini in posa per una foto. Questi agricoltori sono in realtà, la sorella e il dentista del pittore. E oggi la troviamo a Chicago.

The night Watch, Rembrandt. Uno dei gioielli del Rijksmuseum di Amsterdam, da non perdere.
La ragazza con la perla, il famoso dipinto di Vermeer. Qui, nella rappresentazione dell’artista digitale, l’orecchino è un po’ sfocato.
Di seguito potrete vedere il video in cui troverete tutte le opere citate sopra, la trasformazione non avviene solo in foto, ma hanno proprio dato vita ai dipinti che conosciamo.

LEGGI ANCHE: Storie Questa coppia vive su uno scuolabus insieme ai loro tre cani.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: