I 10 migliori rimedi casalinghi della nonna per dormire meglio

Nel mondo ci sono moltissime persone che soffrono di insonnia o che comunque hanno vari problemi nel riuscire a dormire. I problemi riguardanti il sonno possono risultare, nel corso del tempo, davvero fastidiosi e portare problemi. Questo perchè riuscire a riposare nel modo corretto ci offrirà una maggiore energia durante l’arco della giornata e ci darà la possibilità di affrontare le varie sfide con maggiore forza e ottimismo.

Se quindi soffrite di insonnia e volete provare dei metodi naturali per riuscire a riacquistare il giusto riposo, eccovi degli antichi rimedi della nonna che potrebbero fare al caso vostro. Scopriamo quindi insieme questi antichi trucchi naturali che possono aiutarci a dormire meglio.

1 Cannella
La cannella è una spezia utilizzata per moltissime cose da millenni. Tra questi utilizzi troviamo anche quello di migliorare il sonno. Per fare ciò basterà semplicemente miscelare un quarto di cucchiaino di cannella in una tazza di latte caldo. Bevendo questo composto un’ora prima di andare a letto, il vostro sonno risulterà molto più sereno.

2 Noce moscata
Anche la noce moscata è una spezia che aiuta ad accelerare il processo del sonno, in quanto possiede delle proprietà sedative. Basterà inserire una piccola quantità di prodotto nel latte caldo, nell’acqua calda o in una qualsiasi tisana prima di dormire. Attenzione però a non eccedere con le quantità in quanto la noce moscata potrebbe risultare nociva.

3 Zafferano
Sapevate che anche lo zafferano possiede alcune leggere proprietà sedative al suo interno? Anche in questo caso basterà aggiungere e far sciogliere un paio di pistilli in una tazza di latte caldo da assumere prima di andare a dormire.

4 Camomilla
Sicuramente uno dei rimedi più conosciuti per alleviare il sonno, in quanto molti studi scientifici hanno appurato che il suo composto tende a donare un effetto calmante. Come sappiamo, basterà far bollire dell’acqua e successivamente inserire un paio di fiori, o una bustina, aggiungere un po’ di miele e assumere un’ora prima di andare a dormire.

5 Infuso di lattuga
Non tutti sono a conoscenza di questo particolare rimedio naturale monto antico. L’infuso di lattuga riduce l’ansia ed è un ottimo alleato per combattere l’insonnia. Tutto quello che dovremo fare sarà far bollire della lattuga, prendere solo l’acqua, aggiungere un po’ di miele e bere circa un’ora prima di andare a letto.

6 Valeriana e noce moscata
Questi due ingredienti insieme aiutano il rilassamento muscolare e stimolano il sonno. Basterà semplicemente versare all’interno di una tazza di acqua calda mezzo cucchiaino di valeriana e noce moscata, lasciandolo riposare per una decina di minuti. Non utilizzare questo trattamento per oltre due settimane consecutive.

7 Semi di cumino
Il cumino è utilizzato spesso, nella medicina per indurre il sonno. Occorrerà solamente miscelare un cucchiaino di semi di cumino macinati ad una banano schiacciata prima di andare a dormire.

8 Banane
Non tutti sanno che le banane sono un perfetto frutto nella lotta all’insonnia, in quanto contengono un amminoacido che aumenta la serotonina, oltre ai minerali che aiutano a dormire meglio.

9 Bagno caldo
Anche questo è uno dei rimedi della nonna più famosi. Quando si è molto stressati e si soffre di insonnia, un grande aiuto lo da un bel bagno caldo in quanto è in grado di farci rilassare e calmare quindi tutte le tensioni. Possiamo aggiungere all’acqua degli oli essenziali come melissa, camomilla, lavanda o rosmarino.

10 Aceto di mele e miele
Questi due semplici ingredienti, miscelati, diventano una perfetta combinazione per rilassarci ed alleviare il sonno. Basterà semplicemente versare in una tazza di acqua tiepida due cucchiai di aceto di mele e un po’ di miele e sorseggiare prima di andare a letto.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: