Husky eroe trova neonato abbandonato nel parco

I cani sono creature meravigliose, che da secoli continuano a stupire milioni di persone, con le loro azioni totalmente fuori dal comune. Questi animali sono dotati di un istinto e di un carattere davvero invidiabili e in moltissime occasioni la loro presenza si è rivelata vitale, per salvare la vita a tante persone.

Uno di questi animali, un cane Husky di nome Hel, è riuscito a trovare un neonato che era stato abbandonato all’interno di un parco di Birmingham, in Inghilterra. Il proprietario di questo straordinario animale si chiama Terry Walsh e secondo la sua opinione, non è stato tanto l’istinto naturale di Hel a fargli trovare l’animale, quanto un’intercessione divina.

credit: Facebook/Birmingham Live

Secondo Terry, Hel si è trovato nel posto giusto e al momento giusto proprio perché il “cielo” aveva voluto che salvasse quel bambino. I due stavano facendo una passeggiata, un giovedì pomeriggio, durante la consueta ora del tè, quando improvvisamente l’Husky è stato attirato da una pila di coperte.

Quando l’animale si è avvicinato ha cominciato ad annusare e tentava di scovare ciò che si trovava all’interno delle coperte, e quando il suo proprietario si è avvicinato ha scoperto che si trattava di un neonato addormentato. Walsh ha detto che non avrebbe mai prestato attenzione a quel mucchio di roba, se non fosse stato per il suo cane.

credit: Facebook/Birmingham Live

Mentre il cane tentava delicatamente di annusare il bambino, questo si è svegliato e si è messo a piangere. Un altro animale avrebbe potuto reagire in malo modo alla reazione del neonato, ma Hel si è dimostrato veramente saggio e ha trattato il piccolo come se sapesse che si trattava di una creatura infinitamente fragile.

Fortunatamente i due hanno tratto in salvo il piccolo, dato che nell’area ci sono anche numerosi animali selvatici, come volpi, topi e altre creature, che avrebbero potuto avere altre intenzioni, nei confronti del neonato.

credit: Facebook/High Peak Live

Walsh ha contattato immediatamente le autorità, che una volta sul posto hanno immediatamente preso in custodia il piccolo. Questo fortunatamente è stato trovato in buona salute e la polizia ha affermato che il piccolo stava ricevendo tutte le cure di cui aveva bisogno.

Hel è stato allora salutato come il vero eroe di quella giornata e la vicenda, finita sui social e sui media locali ha commosso moltissime persone, che hanno richiesto per il prode animale un qualche segno di riconoscimento, che dimostrasse il suo valore.

Related Posts