Hook Capitan Uncino, come sono i bimbi perduti oggi? Ecco che fine hanno fatto dopo 29 anni!

Sono ormai 29 anni che il film Hook Capitan Uncino è uscito nelle sale e tre anni fa si è tenuto un evento molto importante per ricordarne il 25esimo anniversario, occasione importante per ricordare il compianto Robin Williams, protagonista della pellicola, scomparso nel 2014.

Alla reunion hanno partecipato sia il regista Steven Spielberg sia gli attori che hanno interpretato i bambini perduti che aiutarono Peter pan, Robin Williams, a ritrovare la forza per salvare i figli dalle grinfie di Capitan Uncino, Dustin Hoffman. Ripercorriamo insieme cosa fanno oggi i protagonisti di quella stagione.

Raushan Hammond
Nel film interpretava Thud Butt, italianizzato Carambola, e beh, si presenta oggi con una somiglianza spettacolare al suo personaggio interpretato al cinema. Sarà sicuramente anche il modo in cui era vestito a renderlo così. Gli attori infatti si sono presentati alla cerimonia di tre anni fa, nei panni più o meno simili a quelli della pellicola

Brian e Brett Willis
Sono i due Lost boys del film. E sono ormai due ex attori. Hanno interpretato i gemelli di undici anni nel film e furono chiamati da tutti Sooner and later. Hanno vinto un young artist award per la loro esibizione. E si sono anche loro presentati alla cerimonia così come si proposero nel film. Ancora fantastici, pur se sono passati tanti anni.

Bo Gheorghe
Ha vestito i panni di Noseminer, anche lui, in posa, ricorda molto la sua parte nella pellicola di Steven Spielberg.
Non si sa molto su cosa abbia fatto artisticamente dopo il successo del grande film.

Ahmad Stoner
Altra star dei bimbi perduti, anche lui in posa come tutti gli altri per le foto della cerimonia di ricordo del film cult, oggi, si mostra fieramente su instagram, dove conta qualche migliaio di follower. Ha collaborato a qualche film del cinema indipendente americano.

Ryan Francis
Interpretava il giovane Peter Pan, e gli anni sono passati anche per lui, ma come si fa a dimenticarlo in Hook?
Una parte fondamentale la sua, e non manca occasione di vederlo intervistato per parlare ancora del successo di quel clamoroso film.

James Madio
Dopo il film che lo ha reso celebre, fa il doppiatore per il film Shark Tale, e vince uno young artist award insieme agli altri.
La sua è una ricca filmografia, sia sul grande che sul piccolo schermo, dove recita anche nella serie Band of Brothers, nel 2001.

Thomas Tulak
Ha svolto il ruolo di Too Small e anche lui ha preferito continuare a svolgere parti nel cinema indipendente americano, una ricerca su youtube lo mostra alle prese con alcune interpretazioni.

Isaiah Robinson
Pockets nel film, l’attore di Chicago si fa conoscere anche per Dead at the box office, nel 2005.

Dante basco
Era l’incredibile Rufio del film ed è quello che ha svolto poi una carriera più ricca. Solo nel 2016 ha recitato al film Jarhead 3 di Kaufman.
Ha fatto qualche comparsa anche in serie famose come Willy, il principe di Bel Air e nel 2006 ha recitato con Banderas nel film Ti va di ballare?

E voi ricordavate i protagonisti di questo fantastico film? Li avevate già visti oggi?

Leggi anche: Che fine hanno fanno i protagonisti di Tequila e bonetti? Ecco cosa fanno oggi!