Grazie ad un trucchetto è possibile addormentarsi in meno di 60 secondi

L’insonnia, ai nostri giorni, è diventata il male contemporaneo più diffuso all’interno delle città metropolitane e non solo. Ritmi stressanti, traffico, crisi economica, impegni di lavoro e familiari, fanno si che il cervello accumuli una tale quantità di stress che può anche riversarsi nella così detta insonnia metropolitana, ovveor l’incapacità per i soggetti affetti a prendere sonno, se non dopo molte ore, per una durata sempre più corta.

Dormire bene è fondamentale per il nostro corpo, per il nostro cervello, e molto utile anche per l’umore. Se riposa bene il nostro corpo è una macchina che raggiunge livelli di efficienza unici, e il sonno aiuta il cervello a resettarsi, rendendo i nostir ragionamenti più fluidi e corretti.

Come detto prima però, sono molte le persone oggigiorno che fanno fatica ad addormentarsi, e ad avere un sonno tranquillo e riposante. Oggi vi mostreremo un trucco molto utile, che vi aiuterà a prendere sonno in pochi secondi.

Molti, per risolvere questo problema si sono affidati alle medicine, rimedi più o meno naturali a base di erbe, e chi invece ha puntato direttamente ai sonniferi, potente ma molto dannosi per l’organismo.

Questo metodo non prevede l’uso di alcun medicinale, pertanto è sicuro al 100%, senza alcuna controindicazione, e davvero molto efficace quando non si riesce a dormire.

La prima cosa da fare è toccare con la lingua il palato e respirare ed espirare contando fino a quattro. A questo punto bisogna trattenere il respiro e contare fino a sette cercando di rilassarsi e distendere la muscolatura più possibile.

Durante questo lasso di tempo la nostra muscolatura inizia a rilassarsi ed a distendersi. A questo punto potete espirare e ripetere se necessario questa sequenza un’altra volta. In questo modo vedrete che il vostro riposo sarà immediato e riuscirete quanto prima di addormentarvi