Gli uomini aiutano un papà così suo figlio disabile possa fare il bagno in mare per la prima volta

Non è facile crescere figli con disabilità, e a volte i genitori non riescono a seguire in tutto e per tutto le loro esigenze, anche se ci mettono tutta la passione del mondo. Alcuni spazi non sono poi così inclusivi, il mondo è pieno di infrastrutture che risultano più che invalicabili per tante di queste persone con disabilità.

Ecco perché le spiagge, negli ultimi tempi, son state attrezzate con rampe, sedie a rotelle per acqua, passerelle e anche spogliatoi. A volte tutto questo non basta, e ci sono famiglie che devono studiarne di ogni pur di far godere al proprio figlio o parente con disabilità, la sensazione piena del mare e della spiaggia.


credit: Instagram/razoesparaacreditar

Uno di questo casi si è verificato in Brasile, il padre di un giovane ragazzo disabile, di nome Jonathan, ha portato il figlio al mare per la prima volta, come possiamo vedere sui social, ma la cosa incredibile è che i bagnanti vedendo la scena si avvicinano ai due e fanno sì che Jonathan possa toccare il mare e l’acqua ancora più in profondità.

Il video è diventato molto virale e ha suscitato una enorme emozione in tutte le persone che lo hanno visto o che comunque hanno assistito alla scena da vicina, e son tante, fidatevi.


credit: Instagram/razoesparaacreditar

Noi possiamo notare l’espressione di felicità delle persone che hanno partecipato alla scena e soprattutto l’emozione di Jonathan che per la prima volta è riuscito a godersi le onde del mare e l’acqua, conservando un magnifico ricordo di quella situazione.

Certe volte, si crede che il mondo sia un posto che non merita di essere vissuto a pieno, ma in verità abbiamo una serie di persone che riescono a fare sempre il massimo in ogni tipo di situazione.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: