Gli altri usi del detersivo per lavastoviglie: 3 trucchi per la pulizia che non hanno a che vedere con il lavare i piatti

Chi possiede del detersivo per lavastoviglie in compresse, forse non lo sa, ma possiede in realtà una risorsa davvero speciale quando parliamo di pulizia della casa. L’uso di queste capsule, infatti, va ben oltre.

Tra i tanti trucchi per la pulizia, ci sono infatti tre cose fondamentali che potresti fare utilizzando queste capsule! Devi assolutamente conoscerli perché risparmierai molto più tempo e fatica!

1) Per pulire la tua doccia
Un panno ed una spugna non sono assolutamente sufficienti per pulire la tua doccia e farla tornare splendente come fosse nuova. Ecco quindi un trucco che farà brillare i vetri della tua doccia in poche semplici mosse: la prima cosa da fare è un buco nella spugna che vogliamo utilizzare ed inserire bene dentro la capsula che di solito utilizziamo per la nostra lavastoviglie. A questo punto basterà inumidirla con un po’ d’acqua ed iniziare a strofinare sulle superfici: la tua doccia sarà come nuova e rimarrà pulita per settimane!

MUMS WHO CLEAN/FACEBOOK

2) Per pulire il tuo forno
Questo trucchetto segue più o meno gli stessi passi di quello di cui abbiamo appena parlato. Dopo anni di utilizzo di detergenti chimici ed aggressivi, che spesso non servivano a nulla, da questo momento in poi per pulire lo sportello del tuo forno basteranno una pastiglia per lavastoviglie ed acqua calda.

Immergi, quindi, una spugna con dentro la pastiglia in un po’ d’acqua calda, strizza via l’eccesso ed inizia a strofinare sullo sportello del forno, insistendo laddove ci sono macchie più aggressive. Grazie all’acqua calda, non ci sarà bisogno in seguito di asciugare evitando così di lasciare ulteriori aloni, e tutte le macchie saranno sparite. Poche semplici, ma efficaci mosse! Ci avresti mai pensato?

3) Per pulire la griglia del forno
Per pulire la griglia o la teglia che solitamente teniamo in forno, saranno necessari un foglio di alluminio, una bacinella d’acqua calda ed il detersivo per la lavastoviglie. Il meccanismo è molto semplice: copri la griglia o la teglia con un foglio di alluminio, aggiungi il detergente per la lavastoviglie nella bacinella con l’acqua calda, ed immergici la griglia o la teglia rivestita d’alluminio. Lascia agire per due ore. La reazione chimica che si verifica nel momento in cui il sapone viene a contatto con l’alluminio renderà gli accessori del tuo forno come nuovi!