Gli aerei senza finestrini trasformeranno il modo di volare in un’esperienza mozzafiato… grazie al super panorama.

Oggi parliamo di aerei senza finestrini, certo detto così non sembra molto entusiasmante ma si tratta di un’esperienza incredibile.

A chi non è capitato di litigare col proprio compagno di viaggio per accaparrarsi il posto vicino al finestrino in aereo? Si tratta purtroppo di posti limitati e molto richiesti grazie al panorama mozzafiato che spesso regalano.

Se fino ad ora i posti sono stati contesi, forse presto si arriverà ad una soluzione a cui una compagnia aerea sta già lavorando. Un’azienda britannica sta infatti sta lavorando alla possibilità di donare a ogni passeggero una vista mozzafiato nel corso del viaggio, lavorando a un aereo senza finestrini.

L’aereo sarebbe interamente trasparente e permetterebbe un’esperienza di volo a dir poco singolare. . Center for Process Innovation (CPI) è il nome della società britannica di ricerca e sviluppo che sta cercando rendere questo sogno realtà.

L’aereo sarebbe costituito da un pannello OLED che renderebbe l’intero mezzo un unico finestrino. Infatti il pannello trasmette le immagini riprese dall’esterno dell’aereo, da alcune telecamere, in tempo reale e può essere utilizzato anche come schermo touch.

La diffusione di questi aerei è prevista non prima di 10-15 anni in quanto ancora in fase sperimentale.

Al momento la sfida più grande consiste nella produzione di una buona risoluzione su schermi di dimensioni tanto elevate, essendo al momento utilizzate solo per schermi molto più piccoli come quelli delle tv.

Oltre a un fatto estetico e funzionale l’eliminazione dei finestrini dal mezzo costituirebbe anche un vantaggio dal punto di vista ecologico in quanto ridurrebbe lo spreco di carburante poiché l’aereo peserebbe meno.

Si tratta di un’idea di certo innovativa e molto affascinante, ma riusciranno mai a metterla in atto? Non c’è che continuare ad essere fiduciosi nella nostra tecnologia che negli ultimi decenni ha fatto passi da gigante anche inaspettati.

Cosa ne pensate? Ci fareste un giretto?

Fateci sapere cosa ne pensate tramite l’apposita sezione dei commenti.

credit image: youtube

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: