Gli 8 giardini più belli del mondo

Tutti abbiamo determinati momenti in cui sentiamo la voglia e il bisogno di rilassarci in mezzo alla natura e godere di una bella passeggiata sotto gli alberi o vicino uno specchio d’acqua.
Questi desideri, per chi vive in città, non possono sempre essere soddisfatti, ma esistono delle aree adatte, che possiamo trovare sia nella metropoli che nella cittadina di provincia, che ci permettono di staccare con i ritmi frenetici della vita quotidiana e regalarci qualche momento di pace immersi nel verde.

Questi luoghi possono essere dei parchi o dei giardini. Si trovano in tutto il mondo e si differenziano molto gli uni dagli altri sia per la composizione degli alberi e delle piante che li compongono, sia per la struttura stella del luogo.
Ma esistono 8 luoghi che sono senza ombra di dubbio i migliori giardini esistenti al mondo.
Siete curiosi di conoscerli?

1. Il Parco Keukenhof

Ampio e coloratissimo. Si trova nei Paesi Bassi ed è il parco con la più spettacolare collezione floreale del mondo.
Se vi capita di trovarvi nelle sue vicinanze tra marzo e maggio non esitate a visitarlo, perché è il periodo di fioritura dei tulipani e assisterete a qualcosa di meraviglioso.

2. Il Butchart Gardens

Situati in Canada, entrare in questi giardini è come entrare all’interno di una favola. Sono talmente belli da essere considerati sito storico nazionale.

3. I Giardini di Versailles

I sovrani francesi sapevano davvero come vivere alla grande. I giardini di Versailles si trovano all’interno dell’omonima reggia che per secoli è stata la dimora dei sovrani di Francia. Coprono 800 ettari di terreno e al suo interno oltre ad alberi e fiori possiamo trovare centinaia di statue e fontane. Dal 1979 è considerata patrimonio mondiale.

4. Il giardino di Villa D’Este

Creati nel XVI secolo a Tivoli, in Italia, sono considerati uno dei migliori giardini del mondo per il ruolo giocato dall’acqua. Presentano infatti cascate, fontane e giochi d’acqua totalmente naturali grazie alla conformazione molto particolare del terreno.

5. I Giardini di Claude Monet
Anche questi si trovano in Francia e sono stati progettati dallo stesso Monet, che vi ha lavorato gli ultimi 30 anni della sua vita.
Sono un vero spettacolo visivo per gli occhi e la loro bellezza è tale da sembrare davvero u dipinto del famoso artista.

6. Giardini de Las Pozas

Possiamo trovarli a Xilitla, in Messico. Creati abbastanza recentemente, tra il 1960 e il 1970 sono un giardino pieno di eccentricità e bellezza. Al suo interno possiamo trovare 36 strutture totalmente integrate con le cascate naturali e questo lo rende un posto unico al mondo.

7. Giardini di Suzhou

In Cina troviamo uno dei più bei giardini del mondo.
Considerati patrimonio dell’umanità sin dal ’97, uniscono la meraviglia della natura con degli splendidi padiglioni, tipici della cultura cinese. Sono composti da molti giardini che si intersecano l’uno all’interno dell’altro.

8. Il giardino tropicale di Nong Nooch

L’ultimo giardino della nostra lista lo troviamo in Thailandia. Questo comprende una varietà veramente gigantesca di specie vegetali, oltre 15000. È diviso in 4 aree e ognuna manifesta uno stile unico.
Al suo interno è presente anche un hotel, alcune case in affitto, uno zoo e uno spettacolo di elefanti.