Fotografo cattura il momento in cui un’oca vola a testa in giù e le foto diventano virali

Una foto di un’oca che vola a testa in giù è subito diventata virale in tutto il mondo per la sua bellezza e per la sua straordinarietà. Questo tipo di volo prende il nome di whiffling e ora abbiamo deciso di parlarvene in modo più diffuso possibile.

Il fotografo di questo evento si chiama Vincent Cornelissen di Huissen, ed è olandese. Lo scorso marzo era in giro per fare alcuni scatti, soprattutto di animali, che sono la sua passione più grande. Ha subito notato che si trattava di una giornata uggiosa.

A un certo punto ha visto passare tre oche, una delle quali era poco stabile. E così ha deciso di scattarle delle foto. E quando ha guardato i risultati si è reso conto della cosa. L’animale stava volando a testa in giù. Il fotografo si è subito reso conto di aver ripreso qualcosa di unico. Un evento speciale, a cui forse, senza il supporto visivo delle immagini, forse nessuno avrebbe creduto. Anche perché la foto è talmente ben fatta che sembra quasi essere stata ritoccata con Photoshop.

Le immagini sono subito diventate virali in giro per il web e alcuni ne hanno messo in dubbio la veridicità, ma subito altri utenti hanno confermato che si trattasse di un’immagine vera, un fenomeno che si verifica molto di frequente negli uccelli come le oche e che serve a far sì che possano scendere e frenare in modo ancora più rapido ed attento. Questo capita soprattutto con gli uccelli di grossa taglia visto che son molto pesanti.

E insomma, pare proprio che Vincent sia stato in grado di fotografare qualcosa di eccezionale. Guardate bene la foto e fateci sapere cosa ne pensate. Scommettiamo che finora non avevate mai visto una cosa del genere. Ma la natura sa sempre sorprenderci.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: