FOTO: Mick Jagger visita un bar con i fan dei Rolling Stones ma nessuno lo riconosce

Un episodio assai curioso è avvenuto nella cittadina di Charlotte, negli Stati Uniti, esattamente lo scorso 29 Agosto. Al centro della vicenda il celebre frontman e fondatore della storica band rock dei Rolling Stones, Mick Jagger. Molti dei media locali hanno voluto far notare un particolare molto bizzarro che lo ha riguardato.

L’artista, che oggi ha 78 anni, si trovava a Charlotte (North Carolina), in vista del concerto che si sarebbe tenuto lì il giorno seguente. Così si è concesso una passeggiata serale in giro per la città, approdando infine presso il “Thirsty Beaver Saloon”. Proprio questo pub è conosciuto per essere un ritrovo di fan e appassionati dei Rolling Stones.

Tuttavia, nonostante l’artista abbia trascorso lì la sua serata, non sono stati in molti ad averlo riconosciuto. La maggior parte dei clienti del pub, quella sera, era anche in possesso del biglietto per il concerto che la band avrebbe tenuto il giorno seguente. Eppure solo alcune persone sono riuscite a riconoscerlo e a scambiare quattro chiacchiere con lui.

A quanto pare, poche ore più tardi, lo stesso proprietario del locale ha confermato la notizia che proprio Mick Jagger aveva trascorso lì la sua serata. Lo stesso uomo ha raccontato di aver anche rimproverato uno dei camerieri di turno, perché non aveva neppure riconosciuto l’artista. Ma a detta sua, il ragazzo non era stato neanche l’unico a non individuare l’identità della rockstar.

Lo stesso Jagger ha condiviso una foto sul suo account Twitter che lo ritrae bere una birra da solo, all’esterno del locale. Il giorno dopo la band ha deliziato il pubblico con la sua performance e il cantante ha voluto omaggiare tutti i suoi fan con un nuovo post. Il suo messaggio era rivolto a tutti i fan dei Rolling Stones di Charlotte, e li ringraziava per essere un pubblico spettacolare.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: