Figlia di un padre con la sindrome di down, posta un messaggio meraviglioso, diventato virale, in cui elogia suo padre.

La trisomia 21, meglio conosciuta come Sindrome di Down, è un’anomalia genomica, caratterizzata dalla presenza di un cromosoma in più.

Generalmente le persone con la sindrome di Down, soprattutto gli uomini, sono impossibilitati a generare figli, ma ci sono  delle eccezioni, si tratta di pochissime e rare, in cui degli uomini con la sindrome di Down sono diventati padri, se ne contano al mondo circa 3/4 casi.

Di uno di loro vi avevamo già parlato, si tratta del padre di Sader un ragazzo siriano che ha lodato l’amore della sua famiglia.

Foto: Facebook/Richie Anne Castillo

Oggi vi raccontiamo la storia di Richie Anne Castillo, una donna indonesiana che ha voluto rendere omaggio al padre affetto da sindrome di Down, Richard Castillo, dedicandogli delle meravigliose parole, condivise sui social.

Richie Anne Castillo ha voluto far conoscere al mondo quanto è ed è stato importante suo padre, nella sua vita. Richard di recente ha compiuto 50 anni, con sorpresa dei dottori. La figlia ha scritto su Facebook queste parole “Oggi compi 50 anni e sono cosi fortunata che vivi ancora una vita lunga e bella. I medici sono ancora colpiti da questo! So che non puoi leggere questo, ma voglio che tutto il mondo sappia quanto sono orgogliosa che tu sia mio padre. Voglio che il mondo intero sappia che sei una bella persona dentro e fuori”

Il post in poco tempo è diventato virale, accumulando like e condivisioni. Anne ha condiviso anche le diverse difficoltà incontrate dal padre nel corso degli anni “Sei il più forte perchè dopo tutti gli interventi chirurgici e le notti in ospedale hai sempre detto – non ho paura perchè mi fido del Signore -“

Anne elogia il coraggio e la gioia del padre scrivendo “Sei il più coraggioso perché hai attraversato così tante cose e mai, nemmeno una volta hai avuto paura.” E poi conclude il suo messaggio scrivendo: “Buon 50 ° compleanno, papà! Grazie per avermi chiamato sempre la tua prima e unica bambina perché lo sarò sempre. Sono forte e coraggiosa grazie a te e ti amo così tanto, papà.”

Un messaggio davvero commovente, come Sader anche Anne mostra con il suo post l’orgoglio per aver avuto al suo fianco un padre che non le ha mai fatto mancare il suo amore.

Potrebbe interessarti anche: Figlio di un padre con la sindrome di down, mostra il suo orgoglio per essere stato cresciuto da un uomo simile