Ecco il rimedio naturale per sbarazzarsi del fetore degli scarichi

Il fetore che provocano i nostri scarichi è un problema molto comune, d’altronde i cattivi odori sono sempre dietro l’angolo, nonostante la grande pulizia che adottiamo in questi luoghi. Non è sempre semplice trovare prodotti ad hoc per risolvere questo problema. Pertanto, oggi, vogliamo parlarvi di un metodo naturale e soprattutto economico che saprà tornarvi molto utile in un periodo come questo.

Basteranno un bicchiere di aceto di vino bianco e cinque cucchiai di bicarbonato di sodio. A questo punto dovremo versa l’aceto e l’acqua in una casseruola e portare tutto il liquido e il mix che abbiamo formato al punto di ebollizione. La miscela che quindi formeremo sarà da versare nei tubi da trattare. Quindi versiamo i cinque cucchiai di bicarbonato e facciamo attenzione che tutto il prodotto vada all’interno.

Quando l’aceto e l’acqua iniziano a bollire, togliamo il mix dal fuoco, com’è normale che sia e versiamoli interamente nei tubi come abbiamo appena detto. La reazione che si scatenerà produrrà una schiuma molto particolare ed è grazie ad essa che andremo ad agire e quindi eliminare la patina interna, le pareti saranno molto meno sporche e si sgrasseranno in autonomia, eliminando la fastidiosa puzza che da esse arriva.

Insomma, si tratto di un metodo molto semplice da applicare. Anche perché dopo aver versato la miscela sui tubi, chiudiamo lo scarico e lasciamo agire il tutto per circa mezz’ora. Se possiamo, facciamo questo lavoro di notte, perché alla fine tutto funzioni nel modo migliore e perché abbiamo a nostra disposizione tutto il tempo necessario perché tutto faccia effetto.

Se ti è piaciuto il nostro consiglio, allora non dovrai far altro che seguire i nostri consigli e farci sapere cosa ne pensi. E inoltre, ricordati di condividere il pezzo con i tuoi amici del cuore.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: