Ecco il metodi naturali per pulire al meglio il termosifone

Con l’arrivo della primavera e le prime giornate dalla temperatura più mite, si inizia a pensare al caldo e quindi a spegnere anche i termosifoni. Infatti con l’arrivo delle belle giornate, solitamente si inizia a pensare alle pulizie di primavera, in previsione dell’estate e cercando di eliminare alcuni accumuli fatti durante l’inverno, in maniera tale da partire al meglio con l’inizio della bella stagione.

Tra le grandi pulizie di primavera, sono immancabili anche i termosifoni, che solitamente si ripuliscono dopo l’utilizzo invernale, in maniera tale da ritrovarli pronti non appena le temperature ricominceranno ad abbassarsi. Infatti questi accumulano al loro interno moltissima polvere, che bisogna eliminare in maniera tale da ottenere un’aria più pulita. Proprio per questo vogliamo proporvi alcuni rimedi naturali per riuscire ad ottenere un perfetto risultato.

La prima cosa da fare è quella di andare ad eliminare tutta la polvere che nei mesi hanno accumulato al loro interno e per fare ciò ci basterà farci aiutare da un’aspirapolvere o dal phon per i capelli. Dopo aver eliminato la maggior parte della polvere, andremo a passare su tutta la superficie un panno catturapolvere, in modo da rimuovere anche i residui più piccoli. Adesso possiamo passare al momento della pulizia ed igienizzazione dell’intera superficie. Scopriamo allora insieme quali sono i prodotti migliori da utilizzare.

1 Aceto bianco
Ottimo per ogni tipo di termosifone, basterà miscelare 1 litro di acqua con 1 bicchiere di aceto bianco e uno di alcol denaturato. A questo punto immergere una spugna non abrasiva e strofinarla su tutto il termosifone, risciacquando successivamente con un panno umido.


credit: pixabay/NatureFriend

2 Bicarbonato di sodio
Ottimo rimedio per eliminare le macchie che si possono formare sulla superficie, quello che dovremo fare sarà versare in un secchio 1 litro di acqua calda e aggiungere all’interno 5 cucchiai di bicarbonato di sodio e 2 cucchiai di aceto bianco. Una volta che gli ingredienti si saranno sciolti, strofinare con una spugna, risciacquare ed asciugare con cura.