Ecco come pulire le griglie del piano cottura. Il trucchetto a cui non avevi MAI pensato!

La cucina è il posto della casa dove prepariamo i nostri cibi e pertanto dobbiamo cercare di tenerla sempre più pulita possibile, per evitare che con le contaminazioni incrociate si possano portare sui nostri piatti dei fastidiosi batteri, che potrebbero causare qualche problema.

Ovviamente quando puliamo il nostro piano cottura non dobbiamo limitarci solamente ai fornelli o ai piani di cottura, ma dobbiamo anche attenzionare le griglie su cui poggiamo le nostre pentole e padelle. Molte volte, infatti, gli schizzi di cibo, salsa o altro, finiscono sulle griglie del piano cottura e se non vengono pulite, seccano e rimangono attaccati, creando questi fastidiosi batteri di cui vogliamo liberarci.


credit: Youtube/LiveLearnTeachOthers8

Esiste un metodo molto semplice per pulire il tutto e il procedimento da seguire è il seguente:
Munitevi di una bacinella abbastanza larga e di una busta di plastica. Inserite la griglia all’interno della busta di plastica e versate al suo interno dell’ammoniaca. Chiudete la busta, riponetela all’interno della bacinella e lasciate per 24 ore le griglie in ammollo, in modo che l’ammoniaca abbia il tempo di scrostarle completamente ed eliminare residui e batteri.

Trascorso questo tempo dovrete effettuare una ulteriore procedura, per eliminare sia l’ammoniaca sia le piccole incrostazioni, che ormai si potranno togliere con grande facilità. Munitevi di una bacinella e riempitela con acqua tiepida e versate al suo interno del sapone per i piatti. Immergete la griglia al suo interno e utilizzando una spugnetta riuscirete ad eliminare con grandissima facilità tutto il grasso accumulato.

Grazie alla procedura precedente vedrete che ogni strato di sporcizia si eliminerà con una facilità sconvolgente, e in questo modo vi risparmierà la fatica di dover strofinare a lungo, con il rischio di graffiare tutta la griglia. Cercate di mantenere costante la manutenzione delle vostre griglie da cucina, così che non avrete bisogno di particolari attenzioni per la loro corretta pulizia.

LEGGI ANCHE: Il rimedio della nonna per togliere l’olio caduto sul pavimento

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: