Ecco come appare la pelle di un’enorme tarantola dopo la muta in timelapse

Anche se siamo convinti del contrario, ciò che noi conosciamo del regno animale, non è che una piccolissima parte. Sono così tante le specie presenti sul nostro pianeta, che conoscere tutte le abitudini di ognuna di esse, sarebbe complesso perfino per un esperto.

Una donna di 34 del Maryland (Stati Uniti), di nome Marissa Karto coltiva una passione per alcuni animali in particolare. Il suo interesse è verso gli artropodi, nello specifico vari tipi di aracnidi, quindi ragni come le tarantole, ma anche scorpioni o simili. Ma proprio le tarantole sono l’animale preferito di Marissa, la quale si prende cura di più di 50 esemplari.


credit: Instagram/marissas.tarantulas

Sul suo profilo Instagram, la donna carica spesso vari scatti di tutti gli artropodi di cui si prende cura, con interessanti curiosità sull’argomento. Di recente ha condiviso un post riguardo una delle sue tarantole, Crosby, il quale è stato ripreso durante il processo di muta.

Nelle tarantole consiste nella perdita del vecchio esoscheletro, il quale viene rimosso per lasciare spazio alla nuova struttura dell’animale. Negli esemplari più piccoli non avviene così raramente, ma in quelli in età avanzata, non più di una volta all’anno. Il processo di muta, a quanto abbiamo capito, varia in base all’età di una tarantola, e Crosby ha dieci anni.


credit: Instagram/marissas.tarantulas

Grazie a queste informazioni, Marissa è stata in grado di cogliere i segnali che indicavano come la sua tarantola stesse per fare la muta. Così, è riuscita ad organizzarsi al meglio per regalare ai suoi followers un filmato in time-lapse in cui viene ripreso tutto il processo. Le immagini sono assolutamente uno spettacolo, tranne ovviamente per coloro che soffrono di fobie verso ragni.

Tuttavia, l’evento ha reso Marissa anche un po’ triste, perché conoscendo bene la sua tarantola Crosby, sapeva cosa stava per accadere. Ha voluto scrivere sotto al post: “Crosby ha fatto la muta. Mi rattrista che non sarà con me ancora a lungo. I maschi a quest’età vivono in genere dai 12 ai 18 mesi dopo questo processo, è solamente il loro ciclo di vita”. Vi lasciamo al video di Crosby: