Dopo aver appreso questo trucco, non andrai mai più a letto senza una buccia di limone sui piedi

Hai mai pensato ai mille usi del limone? Sono agrumi molto famosi, e possono essere usati non solo nei modi convenzionali che conosciamo, per esempio a tavola, ma hanno tante altre modalità di utilizzo.

Le parti del nostro corpo che soffrono di più durante l’inverno e i periodi freddi in generale sono i nostri piedi, che doloranti e screpolati, non hanno mai un aspetto bellissimo. Ci sono persone che spendono molti soldi in prodotti per la cura dei nostri piedi, ovviamente sono tutti molto utili, ma sapete che anche il limone può darci una mano in questo senso?
Tutto quello che bisogna fare, quindi, è avere un bel limone in casa, ne serve uno abbastanza grande da coprire tutto il tallone, e poi possiamo avviare il nostro primo trattamento direttamente in casa.

Tagliamolo a metà, usiamo solo la parte interna del frutto, spremiamolo sulla buccia e poi mettiamolo sul tallone.
Lascialo sulla pelle dei tuoi piedi, per circa un’ora. La pelle sarà più chiara e la sensazione spiacevole scomparirà in breve tempo. È necessario ripetere il processo per almeno 4, 5 volte, anche a distanza di un paio di settimane.

La combo fra limone e vaselina è un altro rimedio molto utile e che accelera la guarigione dei nostri piedi, contribuendo ad abbattere la secchezza della nostra pelle e altre diverse impurità.

Se soffri di piedi troppo asciutti, questa soluzione potrebbe essere molto importante per tenere idratata la tua pelle, la vaselina infatti protegge e trattiene l’umidità. La tua pelle brillerà con questo trattamento.

Il limone può essere usato anche per eliminare l’alitosi e funziona anche come detergente per la pelle, bilancia il pH e fa bene a tutto l’organismo.
Non ti resta che provare questa tecnica per ottenere ottimi risultati.