Dopo 73 anni insieme sono stati costretti a separarsi: la triste storia di un’anziana coppia d’innamorati

Dopo 69 anni di matrimonio una coppia viene separata: intervengono le autorità

Il matrimonio è fatto per durare per sempre, anche se oggi diventa sempre più raro.

I divorzi aumentano rispetto ai matrimoni, Ma per alcune persone, la separazione non è volontaria, ma forzata.

Così come nel caso di questa coppia che è stata costretta dalla loro casa di riposo a separarsi dopo 73 anni passati insieme tra cui 69 di matrimonio.

Audrey Goodine, 89 anni, si è sposata con suo marito, Herbert Goodine, 91 anni, 69 anni fa. E Nonostante i due siano estremamente devoti l’uno all’altra e ancora molto innamorati, hanno ricevuto una notizia poco piacevole.

Negli ultimi tre anni, la coppia viveva nella casa di riposo Victoria Villa Special Care Home.

La coppia ha vissuto in questa casa serenamente; ma sfortunatamente i medici hanno scoperto che la demenza di Herbert stava peggiorando e così l’equipe medico che lo seguiva dall’inizio della malattia, ha preso la decisione di spostare Herbert, in una struttura più idonea a lui.

Questa decisione ha un lato veramente triste, perchè i due verranno allontanati l’uno dall’altro e dopo una vita di stare insieme è veramente un fatto spiacevole.

Questa notizia è arrivata a dicembre prima di Natale. E’ stato devastante per loro ricevere una notizia del genere. Non potevano nemmeno immaginare di trascorrere le vacanze natalizie separati.

Audrey e Herbert erano veramente angosciati per tutto ciò e la famiglia non era da meno.

Certo un ‘ imposizione così dura, dopo che i due stanno insieme da 73 anni, risulta come una cattiva punizione verso questa coppia.

Ma la famiglia non è rimasta indifferente a tutto questo: infatti Dianne, la figlia di Audrey e Herbert, davanti alle richieste di decisioni prese dall’amministrazione, che ha dato una spiegazione in merito alla decisione tramite una email inviatale dalla casa di riposo.

Ha dovuto leggere il messaggio molte volte per superare lo stupore. Non capiva come la direzione avesse potuto prendere una decisione così sconsiderata e prima di Natale.

Dianne, ha combattuto affinché il padre potesse rimanere nella casa di riposo almeno fino alla fine della settimana, anche se sono state respinte, lei è stata tenace.

La Direttrice della casa di cura ha spiegato il motivo di questa delicata decisione . Ha dichiarato che sarebbe stato contro la legge non trasferire Herbert, a causa del suo stato di salute, che necessita di cure di Livello 3, la sua casa di riposo arriva con cure di Livello 2.

Gli sforzi di Dianne non sono stati vani: gli anziani hanno ricevuto il permesso di trascorrere il Natale insieme e ora Dianne sta lottando perché possano essere trasferiti nella stessa struttura .

La loro storia quando è stata raccontata ha commosso davvero tutti.

Che ne pensate :è giusto separare una coppia consolidata come questa che sta insieme da 73 anni anche se per questioni mediche?