Donna si innamora del migliore amico del figlio 16enne e oggi sono sposati. Stanno insieme da 12 anni

Dal Regno Unito è giunta a noi una storia che ha diviso la rete e che continua a creare molte polemiche. Una donna di nome Marilyn Buttigieg, che oggi ha 60 anni, si è sposata con il migliore amico di suo figlio, William Smith, 29 anni più giovane. I due sono ormai coniugi da ben 12 anni, ma la loro storia d’amore è iniziata quando il ragazzo aveva appena 16 anni.

William era solito andare a casa Buttigieg, e trascorrere il suo tempo giocando ai videogiochi con quello che era allora il suo migliore amico. Durante queste visite, stando a quanto raccontano i due, è iniziato a nascere qualcosa di speciale. Entrambi confermano che è sbocciato qualcosa tra loro proprio in quel periodo, un sentimento assolutamente reciproco.

E’ lo stesso ragazzo a confermare come sia stato lui a chiedere a Marilyn di iniziare una relazione con lei. Dopo anni insieme, sono arrivati a convolare a nozze nell’Aprile del 2009. Questo gli ha causato diversi problemi familiari, tanto che i tutti i parenti da entrambe le parti hanno chiuso ogni rapporto con loro. La stessa Marilyn è finita per essere rifiutata come madre da tutti i suoi figli.

Nella vita lei è la titolare di una impresa di pulizie, mentre lui è un produttore cinematografico. Ma dall’inizio della loro relazione l’unica cosa che ha dato la forza a tutti e due per andare avanti è il loro amore reciproco.

Hanno subito diversi attacchi da tutti i loro parenti e conoscenti, e sono rimasti praticamente da soli. Nonostante questo né Marilyn né William si sentono in qualche modo colpevoli, dicendo che rifarebbero tutto da capo nella stessa identica maniera.

Dopo ben 12 anni di matrimonio i due sperano che il parere delle persone possa cambiare, e che il loro amore possa venire finalmente accettato. Dopotutto i due si dicono innamoratissimi l’uno dell’altro, e sono sempre stati pronti a tutto per difendere i loro sentimenti.

Da quando la loro vicenda ha fatto il giro del web non sono mancate le piogge di critiche. C’è chi ha accusato Marilyn di pedofilia, dato che all’epoca dei fatti il ragazzo era poco più che sedicenne. Ma come abbiamo già detto, è stato lo stesso William a dichiarare in un’intervista che è stato lui a fare il primo passo. Cosa ne pensate di questa storia? Forse dopo tutti questi anni insieme la coppia merita una seconda chance?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: