Donna ferma il traffico per aiutare una famiglia di anatroccoli ad attraversare in sicurezza (VIDEO)

Proteggere gli animali è qualcosa di estremamente importante per moltissimi individui e ci sono persone che farebbero di tutto per assicurare che determinate creature non vengano maltrattate o ferite. Solitamente quando si nota un animale in difficoltà, si dovrebbero avvertire le autorità competenti per riuscire a soccorrerlo, ma a seconda della situazione non si ha il tempo necessario per farlo e solamente la prontezza di riflessi riesce a garantire un rapido aiuto.

Una donna si è sentita in obbligo di svolgere un’azione di supporto per una mamma anatra che tentava di attraversare una strada molto trafficata, con la sua intera cucciolata di anatroccoli. Le possibilità che queste creature venissero travolte dai veicoli in corsa era davvero elevata, così la donna ha deciso di correre il rischio e di intercedere per loro.

credit: Youtube/CatalinaMaldonadoSeemann

La coraggiosa eroina di questa storia è Jessica Unda, e ciò che ha fatto è stato accostare il proprio veicolo, con il rischio di incappare lei stessa in un incidente ed ha cominciato a dirigere il traffico, in modo da avvertire i conducenti degli animali in transito e permettendogli di attraversare senza rischi.

La donna voleva assicurarsi a tutti i costi che quelle creature giungessero sane e salve dall’altro lato della strada, e nonostante abbia dovuto bloccare molti veicoli è riuscita a farlo alla perfezione. La vicenda ha commosso tante persone, dopo che il video che la vede svolgere questa generosa azione è stato caricato online.

credit: Youtube/CatalinaMaldonadoSeemann

Tantissimi amanti degli animali hanno manifestato l’apprezzamento per questo gesto, rivelando che nel mondo ci sarebbe bisogno di un maggiore numero di persone come Jessica, dato che sono fin troppi coloro che, viceversa, non nutrono alcuna empatia o rispetto per le creature di Madre Natura.

Senza il suo aiuto, sicuramente tutte quelle piccole anatre non sarebbero riuscite a raggiungere l’altro lato della carreggiata e Jessica merita davvero un applauso, per essere riuscita, con un’azione repentina, ad evitare che potessero farsi del male.

Related Posts