Da molto poveri a ricchissimi. Ecco la vita di questi 7 famosi calciatori

Se si vuole realizzare i propri sogni, bisogna combattere e lavorare al massimo. E ci sono dei personaggi pubblici che sanno regalarci spesso emozioni e storie di questo tipo. Ci sono protagonisti che sono in grado di darci il buon esempio.
Ma chi sono? Vi parleremo di alcuni di loro, gente che appartiene al mondo del calcio e che forse conoscete già.
Eccoli qui, uno dietro l’altro.

David Beckham ha firmato il suo primo contratto all’età di 17 anni, con il Manchester United. E così ha avuto una carriera eccezionale che lo ha anche portato a diventare il capitano della nazionale inglese.
La famiglia di David non era ricca, la madre era una parrucchiera e il padre era un operario. Il suo talento è riuscito a farlo emergere.
E oggi è uno degli uomini più ricchi e invidiati al mondo.

Cristiano Ronaldo non ha bisogno di essere presentato. A soli 15 anni, un problema al cuore ha minacciato di stroncargli la carriera, ma ha combattuto al massimo. Da Lisbona è arrivato al massimo livello, passando per il Manchester United, per il Real e ora per la Juve, dove continua a macinare successi.

Messi, fin da piccolo soffriva di una malattia ormonale e il padre gli è stato sempre al fianco. Visto il suo talento, il Barcellona lo prese in carico e si propose di pagargli le cure.
Oggi è forse il calciatore più famoso al mondo.

Ronaldinho ha perso il padre a otto anni ma la sua voglia di far bene lo a portato al Porto Alegre, club della sua città.
Da lì il resto è storia. In bacheca ha tantissimi trofei.

Angel di Maria aiutava il padre a imballare il carbone che vendeva nella città in cui vivevano. Nel tempo libero giocava a calcio e da lì, il resto è storia. Al PSG continua a macinare successi.

Alexis Sánchez è riuscito a sfuggire da un quartiere molto difficile. La madre lavorava in una impresa di pulizie. Il suo talento lo ha portato al calcio dei massimi livelli in Europa. Ora milita nell’Inter dove sta ancora facendo la storia del calcio occidentale.

Tevez è cresciuto con gli zii in un quartiere non facile, ma la sua passione per il calcio lo ha sempre distinto. Nel corso della sua carriera ha militato in tanti club, fra cui la Juve. Sicuramente è uno degli atleti che tutti ricordano con più piacere.

E allora, qual è il vostro preferito fra questi? Come vedete, solo il duro lavoro ci porta ad ottenere imprese incredibili. La storia dei calciatori che abbiamo messo in evidenza, lo dimostra. C’è poco da dire.