Cosa fare se la chiave si rompe nella serratura? Ecco un trucco utilissimo!

Alle volte rimaniamo con le chiavi incastrate o addirittura rotte nella serratura, eventi sfortunati che ci possono capitare in ogni momento. Sono cose che non vorremmo mai vedere, ma capitano e non ci possiamo fare niente.

Prima di arrabbiarci e imprecare contro tutto e tutti possiamo provare ad agire in modo intelligente e razionale, sicuramente sarà qualcosa di molto più sicuro e che soprattutto ci aiuterà a risolvere seriamente la questione nel modo più breve e facile possibile.

Ci sono ben due modi diversi che abbiamo per estrarre una chiave rotta dalla serratura, nel primo caso prendiamo un paio di forbici con punta rotonda e sottile e usiamo la punta sottile per operare all’interno della toppa e quindi arrivare ad estrarre il frammento della chiave, con un po’ di manualità saremo in grado di fare tutto. In alcuni casi, la tipologia di lucchetto o la frattura della chiave però non ci permettono di avere risultati ottimali seguendo questa procedura.

Ma abbiamo una seconda via di fuga, prendiamo un trapano e usiamo la sua punta proprio nel mondo in cui tutto viene mostrato dal filmato in esame, stiamo però attenti a non usare tale modo in maniera troppo aggressiva perché è molto facile danneggiare la serratura in modo da creare un danno infinito e irreparabile.

Guardate il filmato, mi raccomando, altrimenti le cose potrebbero essere eseguite in modo più che maldestro. Se non riuscite a risolvere nemmeno con questo secondo metodo, allora non vi resta che abbandonarvi agli insulti e agli improperi più coloriti contro chi più vi aggrada, o meglio ancora, rivolgervi alle mani esperte di un professionista del settore che di sicuro vi saprà aiutare in modo seriamente eccezionale.
Fateci sapere cosa ne pensate e se avete mai provato queste due tecniche.

LEGGI ANCHE: Come eliminare le formiche: il trucco per sbarazzartene con un ingrediente