Coppia da Record: 211 anni in due. Ecco i coniugi più anziani del mondo

Questa è la storia da record dei due coniugi Henderson: John e Charlotte, corrispettivamente 106 e 105 anni, hanno un’età complessiva di 211 anni e sono la coppia vivente più vecchia del mondo!

John e Charlotte vivono ad Austin, in Texas, negli Stati Uniti ed il loro matrimonio, avvenuto nel 1939, è stato riconosciuto dal Guinnes World Records.

Foto: Pixabay

I due, in realtà, si sono incontrati per la prima volta già nel lontano1934 in un’aula universitaria, dove lei stava studiando per diventare insegnante, e da allora non si sono mai più separati.

Il loro viaggio di nozze è costato soltanto 7 dollari, il giusto necessario per una fuga romantica in una camera d’albergo. Ma qual è il segreto della loro così solida unione? “La gentilezza”, ha rivelato John in un’intervista alla Cnn.

È importante vivere in un clima di cordialità e nella coppia è necessario ci sia sempre rispetto reciproco e, ovviamente, tanto amore. Sembrerebbe una ricetta semplice, ma in quanti oggi potrebbero promettere di resistere per 80 anni insieme?

Il loro ottantesimo anniversario cadrà il prossimo 19 dicembre ed è in programma una grande festa. Sul profilo instagram di Kalyn Norwood, reporter per KVUE, la coppia appare in foto felice ed ancora evidentemente innamorata.

È chiaro i due siano una fonte di saggezza incredibile per tutte le neo coppie che auspicano ad un futuro simile, ma si sa, in amore non esistono tante regole, e nessuno conosce il vero segreto per l’amore eterno.

Ma dalla storia di John e Charlotte emerge una verità: la semplicità è la chiave di tutto. Vivere delle piccole cose, condividere la propria felicità, ma anche i propri dolori, restando sempre uniti in nome di una promessa eterna. Più facile a dirsi che a farsi, ma John e Charlotte ci insegnano che nulla è impossibile!

Potrebbe interessarti anche:  Anziani fuggono dalla casa di riposo per andare ad un concerto metal: “Non siamo troppo vecchi!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: