Come si pulisce la moka usando il sale? Ecco il rimedio super efficace

Il caffè espresso è un must in Italia, tutti lo amano e lo consumano a fine pranzo o al mattino proprio per iniziare al massimo la giornata. La tradizione napoletana vuole che venga usata la classica caffettiera che, come tutti sanno, non va mai lavata con il classico detersivo per piatti.

Ci sono diversi modi per pulire la moka, e possiamo igienizzarla anche con il sale. Sì, avete capito bene, il sale. Per eliminare le incrostazioni, in verità, è ottimo anche usare una soluzione di aceto e bicarbonato. Per una pulizia più completa, basta smontare la moka in ogni sua parte e immergerla per almeno mezz’ora in una soluzione di acqua calda e aceto. Controlliamo, quindi, la guarnizione e se ci accorgiamo che sia troppo logora allora cambiamola.


credit: pixabay/Olive-tree

Per una igiene più profonda, come accennavamo a inizio articolo, possiamo usare il sale, dopo aver eseguito le diverse operazioni, risciacquiamo con acqua. Quindi asciughiamola e ricomponiamola e quindi andiamo a versare acqua nel serbatoio. Aggiungiamo quindi un cucchiaio di sale, richiudiamola e riponiamola sul fuoco.

La soluzione contribuisce a ripulire le parti più piccole della caffettiera, rimaste più sporche. Si tratta di una procedura molto delicata e particolare, e che serve a rimuovere i residui di calcare presenti nei forellini del filtro. Infine, non resta che sciacquare con abbondante acqua e rimetterla sul fuoco per un altro paio di volte.

La vostra moka quindi ora è pulita e igienizzata, pronta per regalarvi di nuovi degli ottimi caffè. Più facile di così, veramente non ce n’è. Provare per credere. A volte quello che abbiamo in casa riesce a essere molto più efficace di tanti altri metodi commerciali. Diteci la vostra nei commenti e raccontateci se già conoscevate questo metodo di pulizia della caffettiera.

LEGGI ANCHE:
8 semplici consigli che vi aiuteranno a bere più acqua durante il giorno. Basta poco!
Stanchi di spolverare? Ecco i trucchi per evitare che la polvere ricompaia in casa troppo velocemente
Come fare un bevanda energetica “tipo gatorade” in casa senza zucchero e con ingredienti naturali.