Come pulire una sedia di plastica bianca, anche quelle più sporche

Oggi potrete leggere degli utilissimi ed efficaci consigli per la pulizia delle sedie bianche di plastica, e anche per alcune sedie colorate. Le sedie di plastica classiche sono fantastiche per essere posizionate all’aperto. Sono comode e si possono lasciare anche sotto la pioggia. Ma con il tempo queste sedie diventano sporche a causa di vento, sole e pioggia. Quindi come pulirle al meglio per “renderle come nuove”?

credit: pixabay / Picudio

Miscela di detergente, acetone e bicarbonato
Questi tre ingredienti insieme sono davvero miracolose per le sedie bianche, lasciandole pulite e belle, proprio come quando le avete comprate.

Ingredienti
– Detersivo per piatti: 100 ml;
– Bicarbonato di sodio: 1 cucchiaio;
– Acetone: 100 ml.

Preparazione e applicazione
1. Mescolare tutti gli ingredienti insieme in una piccola ciotola.
2. Trasferire la miscela ottenuta in un flacone spray per facilitare l’applicazione.
3. Spruzzare la miscela su tutta la sedia e strofinare con il lato ruvido della spugna.
4. Risciacquare con acqua oppure pulire con un panno umido.
5. Se alcune macchie sono più persistenti, applicare di nuovo la miscela e lasciala agire per circa 15 minuti, quindi risciacqua.
6. Se ancora non hai eliminato le macchie più scure, applicare su di esse acetone puro, strofinando con il lato ruvido della spugna.
7. Se la miscela rimane, conservala in una fiaschetta con coperchio per evitare che l’acetone evapori. Ma l’ideale è usare tutto in una volta.

Miscela di sapone di cocco, bicarbonato e perossido di idrogeno
Se non hai il detersivo, ma hai il sapone al cocco, puoi sostituirlo. Se non hai l’acetone, ma hai il perossido di idrogeno, puoi sostituirlo. Solo il bicarbonato è essenziale, in quanto rimuoverà lo sporco con le sue palline esfolianti e aiuterà a sbiancare.

Ingredienti
– Sapone al cocco: quanto basta;
– Perossido di idrogeno: quanto basta;
– Bicarbonato: quanto basta;

Preparazione e applicazione
1. Questa ricetta non ha una esatta quantità, perché strofinerai la saponetta sulla spugna, aggiungerai un po’ di perossido di idrogeno e un po’ di bicarbonato e strofinerai sulla sedia. Quindi, la quantità dipenderà dalle macchie che presentano le sedie.
2. Applicare la miscela su tutta la sedia e lasciarla riposare per almeno mezz’ora. Rimuovere il tutto con l’acqua oppure pulire con panno un umido. Se rimangono delle macchie, riapplica la miscela.

credit: pixabay / MabelAmber

Mescolare con aceto, bicarbonato e detersivo
Se non hai il perossido di idrogeno o l’acetone, usa l’aceto bianco per sostituirlo. Il procedimento è lo stesso della prima ricetta dell’articolo.

Ingredienti
– Detersivo per piatti: 100 ml;
– Bicarbonato di sodio: 1 cucchiaio;
– Aceto bianco: 100 ml;
– Acqua: 100 ml.

Preparazione e applicazione
1. Mescolare tutti gli ingredienti in una piccola ciotola e amalgamali bene, poi trasferisci la miscela in un flacone spray.
2. Spruzzare la miscela sulla sedia e strofinare con il lato ruvido della spugna.
3. Rimuovere con acqua o un panno umido per vedere se le macchie sono sparite. Se hai ancora macchie, riapplica il composto, strofina e aspetta mezz’ora per agire.