Come fare un ammorbidente fatto in casa naturale al 100%? Le ricette semplici ed efficaci con solo pochi ingredienti

L’ammorbidente è diventato, negli ultimi anni, uno dei detergenti più utilizzati in casa nel momento in cui si deve fare il bucato. Questo prodotto ci aiuta nella cura dei nostri capi di abbigliamento, proteggendoli durante il lavaggio, donandogli una gradevole profumazione e rendendoli ancora più morbidi e comodi da indossare.

Ne esistono sul mercato di ogni genere, tipologia e profumazione ma purtroppo, nella maggior parte dei casi, sono da evitare in quanto davvero poco ecologici. E se vi dicessimo che c’è la possibilità di crearlo in casa, con ingredienti assolutamente naturali, ecologici e a basso costo?

Ciò che ci servirà di base sarà:
– Aceto bianco diluito, in modo da diminuire la durezza dell’acqua
– Acido citrico, per la sua azione anticalcare e antitartaro
– Oli essenziali, per la detersione e la profumazione

L’aceto bianco serve diluito in quanto, se utilizzato in purezza, diventerebbe troppo aggressivo e rischieremmo di rovinare il tessuto dei nostri vestiti. Occorrerà semplicemente creare la soluzione diluita in una bottiglia, con una proporzione di 2/3 di aceto e 1/3 di acqua. In caso foste sprovvisti di acido citrico, ecco una ricetta ancora più facile:

Gli ingredienti che ci serviranno sono:
– 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
– 150 ml di aceto bianco
– 250 ml di acqua
– 20 gocce circa di olio essenziale della vostra profumazione preferita

Il procedimento per la creazione è davvero semplice.
Versare il bicarbonato di sodio e l’acqua all’interno di una bottiglia ed agitare in modo da far mescolare bene i due ingredienti. Facendo molta attenzione alla schiuma che si potrebbe creare, aggiungere molto lentamente al composto l’aceto bianco ed infine l’olio essenziale scelto.
Prima di ogni utilizzo è consigliabile agitare bene la bottiglia in modo da amalgamare gli ingredienti. Basteranno due cucchiai da cucina di questo detergente naturale, da inserire nell’apposita vaschetta, per ogni lavaggio.

Se invece volessimo provare un ammorbidente apposito per i lavaggi a bassa temperatura, avremo bisogno di questi ingredienti:
– 125 grammi di acido citrico
– 350 ml di acqua demineralizzata
– 20 gocce circa di olio essenziale a scelta

Foto: pixabay/monicore

Seguendo questa procedura, il successo sarà assicurato. Basterà sciogliere con molta cura l’acido citrico nell’acqua demineralizzata. Non appena il tutto sarà ben amalgamato, aggiungere le gocce di olio essenziale e versare in una bottiglietta con l’aiuto di un imbuto. Questo prodotto è comunque ottimo anche a temperature più elevate. Come per il precedente, agitare bene prima di ogni utilizzo. Anche per questo ne basteranno 2 cucchiai da cucina per ogni lavaggio.

LEGGI ANCHE:
Lo sgrassatore super naturale che lascerà i tuoi piatti brillanti
Come fare un detergente naturale per pavimenti? La ricetta semplice ed efficace con solo 3 ingredienti