Come disinfettare la spesa in base ai diversi materiali

Durante qust’ultimo anno, il mondo intero si è trovato a dover imparare a fare i conti con un cambiamento radicale dello stile di vita. Oltre al rimanere molto tempo tra le mura di casa, abbiamo inoltre dovuto imparare ad igienizzare bene, non solo noi stessi, ma anche tutto ciò che tocchiamo e compriamo, come anche la spesa prima di riporla all’interno della dispensa.

Questa pandemia che ha colpito il mondo intero durante questo ultimo anno, ha fatto in modo di farci cambiare totalmente le nostre abitudini, partendo dalla semplice mascherina da indossare ogni volta che si esce di casa. Ma la sicurezza non è mai troppa in questi casi ed è per questo che oggi vogliamo offrirvi alcuni consigli su come disinfettare al meglio la spesa prima di riporla, in maniera tale da potersi sentire più tranquilli e protetti.


credit: pixabay/MYCCF

1 Frutta e verdura
Il metodo più efficace per igienizzare la frutta e la verdura prima di riporla è quella di lasciarla in ammollo nell’acqua con un prodotto igienizzante, come ad esempio il bicarbonato di sodio, per circa 10 minuti. Prima di conservarla, risciacquare ed asciugare accuratamente.

2 Plastica
Abbiamo scoperto, durante il corso dei mesi, che la plastica è un materiale su cui si virus e batteri si annidano e proliferano. Proprio per questo motivo è utile, come prima cosa, eliminare tutti gli imballaggi esterni e gettarli nella stazzatura, sistemando in contenuto nei contenitori che abbiamo in casa.

3 Lattine
Per quanto riguarda le lattina, è possibile lasciarle in ammollo, come per la frutta e la verdura, per una decina di minuti, prima di asciugarle e riporle in dispensa. Oppure è possibile aiutarsi con un panno imbevuto in una soluzione disinfettante da passare su l’intera superficie.

4 Carta
Per quanto riguarda le confezioni di carta invece, è consigliabile utilizzare un panno da cucina leggermente inumidito con una miscela di acqua e disinfettante.
Dopo aver concluso la disinfezione dell’intera spesa, ricordiamo di igienizzare bene anche le superfici e le nostre mani, in maniera tale da non correre alcun tipo di rischio.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: