Come creare un detergente all’aceto

L’aceto bianco, come ormai è più che risaputo, è un ottimo ingrediente naturale da poter utilizzare per la pulizia e l’igienizzazione della nostra casa. Questo perché si tratta di un prodotto totalmente naturale, che si trova a prezzi irrisori e che è in grado di pulire qualsiasi cosa in modo eccellente.

Per ottenere una perfetta miscela da poter utilizzare per la detersione, basterà semplicemente dosare correttamente il prodotto con dell’acqua: 1 bicchiere di acqua e ¾ di bicchiere di aceto bianco. Ovviamente, come è noto a molti, l’aceto ha un odore molto pungente che non a tutti è gradito e proprio per questo motivo è possibile camuffarlo utilizzando dei semplici trucchi, anch’essi naturali.

credit: pixabay/NatureFriend

Tutto quello che occorrerà fare sarà infatti aggiungere alla miscela di acqua e aceto bianco, degli oli essenziali, erbe aromatiche o anche bucce di frutta. Questo procedimento è facilissimo e ci aiuterà a donare una perfetta profumazione ad ogni superficie della nostra abitazione.

Ma come fare per ottenere il risultato desiderato? La prima cosa da fare è scegliere il contenitore per preparare il composto, lavandolo e asciugandolo in modo accurato. Subito dopo si andranno ad aggiungere le erbe aromatiche al suo interno e le bucce degli agrumi.

credit: @TatianaMara via Twenty20

A questo punto si andrà a scaldare l’aceto bianco fino quasi a portarlo a bollore e versarlo all’interno del contenitore, sigillando e riponendo in un luogo fresco e asciutto, in modo che il composto ottenga la giusta marinatura.

Dopo circa 24 ore sarà già pronto, ma è comunque possibile lasciarlo riposare più a lungo per ottenere una profumazione più forte e persistente. Un altro metodo possibile è quello di lasciare la profumazione scelta, marinare nell’aceto, per circa una settimana, senza bisogno di scaldare l’aceto.

credit: @vjdmd via Twenty20

A questo punto non resterà che filtrare tutto il composto e conservare il liquido all’interno di un flacone dotato di erogatore spray in un luogo fresco e buio. Le opzioni di fragranze possono essere ovviamente infinite e variano in base ai gusti personali di ognuno.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: