Colibrì ogni anno fa visita all’uomo che gli ha salvato la vita

Mike Cardenas è un ex ufficiale delle forze speciali statunitensi della Georgia che ha fatto commuovere il mondo, per avere ogni anno uno speciale appuntamento con una piccola creatura di Madre Natura. Questo grande uomo qualche tempo fa ha salvato un minuscolo colibrì, che da allora, ad ogni sbocciare della primavera, non esita a tornare a trovarlo.

Era il 2015 quando Mike e questo uccellino, soprannominato Buzz si sono incontrati per la prima volta. Buzz era rimasto ferito alle ali e non era più in grado di volare. Quando l’ex militare ha notato le condizioni dell’animale, ha deciso di portarlo in casa con sé e accudirlo.

Per qualche settimana Mike ha nutrito e idratato Buzz, aiutandolo a riprendersi e a guarire. Quando le sue condizioni si sono più che stabilizzate, l’uomo lo ha lasciato libero e il suo piccolo amico ha potuto riprendere il suo viaggio.

Per tutto il periodo che ha vissuto con Mike, Buzz è stato davvero molto amato e la sua presenza in casa e nel cortile erano diventate una costante. Tuttavia nessuno dei membri della famiglia avrebbe mai pensato di rivederlo, dopo essere stato rimesso in libertà, ma in realtà si sbagliavano. Per i successivi quattro anni, ad ogni ritorno della primavera, Buzz faceva la sua ricomparsa in casa e si recava proprio tra le mani di Mike.

Molte persone ritengono improbabile che si tratti dello stesso animale a fare ritorno ogni volta, tuttavia Mike smentisce le loro teorie, per il semplice fatto che un qualsiasi altro colibrì non avrebbe avuto né il motivo né il coraggio di andare a posizionarsi sulla sua mano, di sua spontanea volontà.

Una storia davvero incredibile, che racconta di un’amicizia nata per caso e straordinariamente genuina. Mike è un vero amante degli animali e nel corso della sua vita sono state tante le creaturine che ha soccorso, ma nessuna si è mai rivelata così grata quanto il piccolo Buzz.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: