Cinque rimedi casalinghi per sbarazzarsi dei “pesciolini d’argento” a casa

I Lepisma saccharina, o meglio conosciuti come pesciolini d’argento, sono degli insetti molto diffusi all’interno delle abitazioni. Solitamente si nutrono di sostanze che contengono zuccheri o amido, proprio per questo è possibile trovarli nei libri, tra le foto, nei francobolli o tra lo zucchero.
Nonostante la loro presenza all’interno delle case sia per lo più innocua, tendono ad essere alquanto fastidiosi a causa della loro rapidità nel riprodursi.

Solitamente questa avviene nelle ore notturne e per tutto il processo dell’accoppiamento, i pesciolini corrono in giro: mentre il maschio rilascia una capsula coperta da filamenti, la femmina la raccoglie per dar via all’inseminazione. Per evitare che quindi questi insetti invadano la nostra casa, andando a rovinare libri e raccolte varie, è utile agire per tempo, evitando il loro ingresso e la loro riproduzione.

credit: pixabay/Hans

La prima cosa da fare, in modo da evitare che i pesciolini d’argento entrino in casa, è tenere l’abitazione sempre asciutta, coprire le crepe e tenere sempre ben pulito, in quanto molto attratti dalla polvere. Nonostante questo, è comunque possibile trovarli in casa e se ciò dovesse accadere, esistono metodi semplici ed efficaci per la risoluzione del problema.

1 Acido borico
Sicuramente il prodotto più utile in questo caso specifico e in generale per la rimozione di insetti e piccoli parassiti in casa. Tutto quello che si dovrà fare sarà spargere il prodotto negli angoli della casa, prestando maggiore attenzione a dove solitamente si vedono comparire. È sempre preferibile indossare mascherina e guanti e non far avvicinare bambini o animali.

credit: @kathkarno via Twenty20

2 Lavanda
Come molti sanno, la lavanda è un repellente naturale davvero molto efficace. Basterà semplicemente applicare qualche goccia di olio essenziale negli angoli interessati, oppure diluire il prodotto nell’acqua e nebulizzarlo in casa. Anche gli odori agrumati sono ottimi alleati.

3 Cannella
Anche la cannella risulta essere un ottimo rimedio da utilizzare contro gli insetti, in quanto questi reputano il suo odore molto sgradevole. Tutto ciò che occorrerà sarà versare la polvere di cannella in dei sacchettini e riporli per casa, in particolar modo nelle zone dove i pesciolini spuntano maggiormente.

credit: pixabay/ptrabattoni

4 Cedro
Il cedro è un ottimo metodo per riuscire a sbarazzarsi dei pesciolini d’argento. Basterà posizionare trucioli e foglie nelle varie stanze della casa. Questi rilasceranno un odore fresco e gradevole per l’essere umano, ma alquanto sgradito da questi insetti che fuggiranno via.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: