Cimici da letto? Ecco come eliminarle una volta per tutte


Sono piccole, quasi invisibili però ci sono. Stiamo parlando delle cimici da letto. Insetti che si nutrono di sangue umano e si annidano spesso nelle camere da letto. Oggi vi sveleremo dei trucchetti molto utili, e poco costosi, che vi permetteranno di liberarvi per sempre di loro.

Sono insetti che differiscono totalmente dalle cimici verdi che, al contrario, infestano le piante e il giardino. Non fanno molte attività, sono durante le ore notturne, quando possono pungere gli esseri umani con più facilità.

Spesso, ci accorgiamo di essere punti quando notiamo delle piccole macchie rosse che talvolta prudono un pochino e nei casi più gravi provocano anche una reazione allergica.

In genere, per eliminarle si ricorrere ad una disinfestazione (nei casi ppiù gravi ovviamente) ma, in altri casi, vanno bene anche rimedi fatti in casa. In primo luogo, dovrete controllare il materasso e vedere se ci sono. Poi bisogna individuare le uova e i residui di muta.

Le larve di cimici sono orripilanti: piccole e bianche, mentre i residui di esoscheletro sono trasparenti vi sarà necessaria una lente di ingrandimento che vi servirà anche per individuare eventuali escrementi.

Le cimici si possono nascondere in ogni angolo della casa, quindi dovrete fare molta attenzione ed esaminare tutto scrupolosamente altrimenti ogni sforzo sarà vano. Inoltre è consigliabile, passare l’aspirapolvere quotidianamente, lavare i vestiti a 50 gradi, usare asciugatrici elettriche, sigillare crepe e nidi, avvolgere il materasso in una copertura e nei casi più gravi si può usare l’insetticida.

Se hai trovato interessante la notizia continua a seguire la nostra pagina. Qui troverai tutti i giorni, notizie nuove e video esilaranti che potrai condividere, se vorrai, con i tuoi amici sui social che preferisci.


Ti è piaciuto? Allora condividilo con i tuoi amici

Cimici da letto? Ecco come eliminarle una volta per tutte