Che fine hanno fatto i protagonisti de “La Tata”? Ecco come sono oggi e cosa fanno!

La Tata, The Nanny in lingua originale, fu una serie tv di grande successo. Mandata in onda dalla rete CBS nel 1993 riscosse popolarità anche in Italia. Francesca Cacace, 30enne single, bussa alla porta degli Sheffield per vendere cosmetici dopo essere stata lasciata dal fidanzato e suo datore di lavoro.

Così, viene assunta come tata e inizia una serie di avvincenti avventure, che portano la famiglia a conoscere a sua volta, la famiglia della donna di origine ebraica. Vediamo ora che fine hanno fatto i protagonisti della sitcom.

Proviamo a scoprire insieme che fine hanno fatto e come sono diventati alcuni dei protagonisti della famosa serie “La Tata”, che ha accompagnato moltissimi di noi durante i pomeriggio degli anni ’90.

Fran Drescher, la protagonista Francesca Cacace

Nata nel Queens ebbe un ruolo marginale a soli 19 anni, nel film la febbre del sabato sera con John Travolta. Nel 1993 inizia con La tata, di cui è produttrice con il marito Jacobson. Recita anche in Cadillac Man, Jack, L’amore è un trucco e Ho solo fatto a pezzi mia moglie.

Nel 2000 scopre di essere affetta da tumore all’utero e combatte con la malattia, vincendola. Così, si impegna a fondare un’associazione che sostiene le donne che si scoprono malate di cancro, chiamata Cancer Schmancer, come il libro autobiografico che ha scritto riguardo la malattia.

Nel 2005 recita nella sitcom A casa di Fran che chiude presto per i bassissimi ascolti. Nel 2014 recita nel musical Cinderella di Rodgers e Hammerstein. Nel 2017 è stata fra le sette donne di successo omaggiate da Sciò, che aveva recitato anche ne La tata, nel suo documentario Seven Woman.

Charles George Patrick Shaughnessy è Maxwell Sheffiel il padrone di casa. 

Veste i panni del ricco padrone di casa e anche lui recita nella sitcom con la Drescher, A casa di Fran. La sua carriera prosegue fino al 2012. Recita in Sabrina vita da strega, Veronica Mars, Liz e Dick. Ha partecipato anche a molti film per il cinema. Si è trasferito negli States per seguire l’attrice Susan Fallender che ha sposato felicemente.

Daniel Davis, Niles il maggiordomo

Niles / Daniel Davis

Gepostet von Mia am Sonntag, 17. Dezember 2017

A 11 anni debutta nello spettacolo Betty’s Little Rascals. Ha fatto perlopiù teatro e recita anche a Broadway. Recita anche alla serie di Colombo, nel 90. Appare in serie come Frasier e Star Trek, the next generation. Sul grande schermo, ricordiamo le partecipazioni ai film Caccia a ottobre rosso, Havan di Pollack. Partecipa anche alla direzione di La cage aux folles e compare nel film The prestige.

Ann Morgan Guilbert, cognata di Assunta

Nota per il ruolo di Millie Helper nel The dick van Dyke Show e Yetta Rosenberg ne La tata. Ha cominciato la sua carriera come cantante negli anni 50. Ma le sue apparizioni tv son state innumerevoli. Di recente ha partecipato anche alla serie Law e order e in Happily divorcede. In that’s amore, due improbabili seduttori, interpreta il ruolo della madre di Sophia Loren. È morta nel 2016 per via di un cancro.

Leggi anche: Ricordate Mr. Bean? Forse non avete mai visto la figlia 24enne Lily, rimarrete sorpresi dalla sua bellezza