Che ci crediate o no, questa casa costa 310.000 euro… ed è la più economica di San Francisco

I problemi immobiliari che vive San Francisco in California sono tantissimi. La Silicon Valley e il boom delle aziende di tecnologia, e gli stipendi esorbitanti che ne sono conseguiti, hanno alimentato i costi delle case, facendo sopraggiungere una vera e propria bolla immobiliare come si dice in tali casi.

I prezzi delle abitazioni in città rasentano l’assurdo, e uno dei quartieri più economici in questione è Mission District, dove una delle case più a buon mercato si trova a 310mila euro, ben 350mila dollari, se ne calcoliamo il prezzo in valuta statunitense.

La casa è stata costruita nel 1906 e necessita di una buona ristrutturazione prima di essere abitata e consta solo di 21 mq. Un prezzo clamoroso, guardandola dalla foto, ci possiamo render conto di quali siano le sue condizioni.

Il terreno su cui si trova è in totale di 46 mq, il che vuol dire che la casa vale quasi 7mila euro al metro quadro. Pensate che nel 1980, la casa fu venduta per appena 45 mila euro, e in 35 anni ha quindi subito un sovrapprezzo del 700%. Nonostante questo, se scorriamo gli annunci online, questa è una delle poche case, se non l’unica in città, che abbia un prezzo che si aggira sui 310mila euro. Tutto il resto parte dai 400mila euro, ma anche in questo caso, le prime case che ci vengono mostrate hanno comunque un aspetto non eccellente.

Tempi duri per chi vive a San Francisco, quindi, pare proprio che per vivere adeguatamente in un posto del genere bisogna avere uno stipendio enorme, come dicevamo prima. Se proprio non riusciamo a permettercelo, beh, allora meglio alzare i tacchi e guardare altrove. In altre città, le occasioni saranno sicuramente diverse.

Aggiornamento: la casa non si trova più sui motori di ricerca delle case in vendita di San Francisco. Al momento si trovano solamente casa sopra il mezzo milione di dollari, e diciamo che neanche queste sono proprio perfette.